Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
Giochi PC

Sekiro: Shadows Die Twice sarà più difficile di Dark Souls

Presentato in pompa magna all'E3 2018 di Los Angeles, Sekiro: Shadows Die Twice è l'utima grande fatica di Hidetaka Miyazaki e della sua From Software. E se è vero che abbandonerà gli elementi ruolistici visti in Dark Souls e Bloodborne, Sekiro promette comunque di essere ancora più impegnativo delle precedenti produzioni della compagnia giapponese.

Tra le luci e i colori dell'E3 2018, Sekiro: Shadows Die Twice è stato senza ombra di dubbio uno dei titoli più promettenti visti in quel di Los Angeles. Tanto da spingerci a inserirlo di diritto tra i ''best of the show'' redazionali. La prossima opera di From Software non mette sul piatto solo un'ambientazione decisamente affascinante, ma ancne un gameplay sensibilmente più frentico e spettacolare di altre produzioni della compagnia come Bloodborne o la trilogia di Dark Souls. Mettendo al bando i ''ruolismi'' tipici di From Software, Sekiro: Shadows Die Twice non ci permetterà quindi di livellare o cambiare armi ed armature

Proprio quest'ultimo aspetto ha messo in allerta una certa fetta di videogiocatori, preoccupati che il livello di sfida del gioco di casa From possa essere tarato verso il basso. È però lo stesso Hidetaka Miyazaki a rassicurare i fan, promettendo una difficoltà addirittura più intensa di quella ''trial and error'' offerta da Dark Souls e da Bloodborne. Queste infatti le sue dichiarazioni ai microfoni di GameSpot: ''Crediamo che il livello di divertimento varierà da giocatore a giocatore. Coloro che amano prendersi il proprio tempo per analizzare i punti deboli dei nemici e la loro posizione saranno molto contenti. Il senso di scoperta che si ha esplorando le mappe tridimensionali è grandioso. Potrete trovare nuovi gadget per il braccio del protagonista che vi farà pensare 'Hey, perché non provo ad usarlo contro un nemico?'. Quando accade tutto questo e funziona, il giocatore avrà un gran senso di soddisfazione. I giocatori che invece amano procedere in maniera più spedita, andare di katana contro katana e percepire lo scontro tra le lame sentiranno l'intensità di ogni singolo colpo. Incontreranno un livello di sfida probabilmente più elevato dei precedenti titoli From Software. Quindi crediamo che tutti troveranno il modo di divertirsi''.

Leggi anche: Sekiro: Shadows die Twice, la nuova visione di FromSoftware

SEKIRO SHADOWS DIE TWICE

Sekiro: Shadows Die Twice permetterà quindi di affrontare l'avventura con un certo grado di libertà, soddisfando i palati di quanti sono alla ricerca di un'esperienza profonda e stimolante. Vi ricordiamo che From Software lancerà il suo prossimo titolo nel corso del 2019 su PlayStation 4, Xbox One e PC.


Tom's Consiglia

In attesa di Sekiro: Shadows Die Twice, il primo Dark Souls è tornato in veste rinnovata su PlayStation 4 e Xbox One.