Giochi PC

Shadow of the Tomb Raider: l’ultima patch aggiunge il supporto a FidelityFX di AMD

In questi ultimi giorni Nixxes ha rilasciato un nuovissimo aggiornamento per la versione PC di Shadow of the Tomb Raider. Questa nuova patch, oltre a sistemare alcuni piccoli bug, aggiunge il supporto per la tecnologia FidelityFX di AMD, che consente ai giocatori di godere delle ultime avventure di Lara Croft con immagini più nitide di prima.

Inoltre, questo aggiornamento aggiunge anche una nuova opzione chiamata Hidden City Outfit Restriction. Disattivando questa opzione, il gioco permetterà ai giocatori di equipaggiare qualsiasi vestito mentre esplorano la Città Nascosta.

Le note della nuova patch di Shadow of the Tomb Raider sono le seguenti:

  • Nuova opzione: Hidden City Outfit Restriction, Attiva o disattiva la limitazione vestito nella Città nascosta nel post-game. La disattivazione di questa opzione consentirà al giocatore di equipaggiare qualsiasi vestito mentre esplora la Città Nascosta. Nota: la disattivazione di questa opzione avrà effetto su un salvataggio in cui il boss finale è stato sconfitto.
  • Supporto della tecnologia FidelityFX di AMD.
  • Risolti alcuni bug.

Non sappiamo se la tecnologia FidelityFX funzionerà anche con le schede grafiche NVIDIA, ma per il momento i possessori di tali GPU potranno utilizzare l’opzione Image Sharpening tramite il pannello di controllo che il team di NVIDIA ha introdotto all’interno dei propri driver più recenti. Per i possessori di schede AMD invece, come sempre, Steam scaricherà questa patch appena verrà avviato il proprio client. Avete già provato a giocare a Shadow of the Tomb Raider con queste nuove opzioni grafiche? Diteci la vostra nella sezione dedicata ai commenti.

Affianca Lara Croft in Shadow of the Tomb Raider, acquista ora il gioco su Amazon a questo indirizzo.