PlayStation

Shenmue 3, Yu Suzuki racconta villaggi e personaggi

Fino a qualche anno fa i fan della serie mai avrebbero pensato di poter assistere al lancio di Shenmue 3. Dopo il secondo capitolo pubblicato su Dreamcast nel 2001 le speranze di vedere un terzo titolo della serie si erano davvero ridotte al minimo. Adesso, invece, la data di uscita è ormai alle porte.

A tre settimane dal lancio un’intervista  a Yu Sukuzi dal titolo “The World of Shenmue” racconta alcuni aspetti legati al mondo del gioco, in particolare ambientazioni e personaggi. Parlando del villaggio di Bailu, il game designer spiega di essere stato sempre molto interessato alla cultura delle minoranze etniche in Cina aggiungendo di averne approfondito la conoscenza sui libri e su internet. Più che di una ricostruzione realistica della Cina, dunque, il mondo di Shnemue 3 vuole essere una visione molto personale che riflette l’idea e conoscenze di Yu Suzuki .

Nel corso dell’intervista Yu Suzuki poi parla di Niaowu, città commerciale con numerosi templi e una settantina di negozi a disposizione del giocatore dove non manca neanche una mascotte locale, ovvero Chobu-chan. Il mondi di Shenmue 3 è popolato da numerosi personaggi non giocabili ai quali il team ha cercato di dare un comportamento credibile dando a quelli più importanti ai fini della storia anche una marcata personalità.

Shenmue 3 prenderà le mosse dagli eventi che conclusero il secondo capitolo ed è stato realizzato dopo che quattro anni fa Yu Suzuki aveva lanciato con il suo studio Ys Net una campagna di crowdfunding andata a buon fine grazie anche al publisher Deep Silver. Il gioco uscirà il 19 novembre per PlayStation 4 e su PC come esclusiva a tempo dell’Epic Games Store. Se volete sapere cosa vi aspetta potete leggere anche la nostra prova di circa due ore del gioco.

Se siete interessati alla serie vi ricordiamo che Shenmue 1 e 2 sono anche disponibili su PlayStation 4. La collection è disponibile al prezzo di circa 25 euro su Amazon.