Tom's Hardware Italia
PlayStation 4

Sony ha acquisito diverse software house secondo un insider

Il noto insider Tidux ha svelato sul proprio profilo Twitter che Sony potrebbe aver acquisito diverse software house negli ultimi tempi.

Nonostante Sony e PlayStation non presenzieranno all’oramai prossima celebre kermesse di Los Angeles, anche in periodo di E3 2019 la casa nipponica riesce a far parlare di se. Secondo un insider in particolare, infatti, il publisher giapponese avrebbe deciso di rispondere con la stessa carta a Microsoft ed alla sua aggressiva politica di acquisizione di software house.

A mettere in giro tale voce è stato il noto insider Tidux, che più di una volta ha anticipato interessanti ed attesi annunci. Vi invitiamo comunque ovviamente a prendere con le pinze tale informazione, trattandosi di un’indiscrezione, per lo più proveniente da un insider, e non è quindi assicurato che Sony abbia veramente deciso di imboccare tale dispendiosa strada.

Il post riportato sul profilo Twitter dell’utente è decisamente avaro di informazioni e riporta solamente una foto ed un hashtag. Il messaggio è però decisamente inequivocabile: secondo Tidux Sony si sta preparando ad annunciare diverse acquisizioni. Non ci sono purtroppo i nomi delle possibili software house.

Non ci è quindi dato sapere quali potrebbero essere gli studi di sviluppo in procinto di diventare first party PlayStation ma la community si è già espressa su diversi nomi. Alcuni dei più papabili sono sicuramente Kojima Productions e Insomniac Games, software house da sempre storicamente vicina a Sony, eccezion fatta per l’ottimo Sunset Overdrive. Non sono inoltre ovviamente esclusi neanche annunci a sorpresa e quindi difficilmente pronosticabili al momento attuale.

Che ne pensate di questa notizia, pensate davvero che Sony abbia acquisito delle nuove software house? Fateci sapere le vostre personali opinioni nei commenti!

Se l’indiscrezione si rivelasse vera sarebbe decisamente l’ora di acquistare una bellissima PS4 Pro!