Tom's Hardware Italia
PlayStation 4

Sony ha presentato una versione aggiornata di PlayStation VR

Sony ha annunciato un nuovo modello di PlayStation VR che include qualche miglioria al design e la possibilità di godere di contenuti HDR senza scollegare la Processor Unit.

Sony ha comunicato nelle scorse ore che si appresta a portare sul mercato un nuovo modello di PlayStation VR che prevede alcuni piccoli miglioramenti.

La nuova versione, identificata dal nome in codice CUH-ZVR2 rispetto al precedente CUH-ZVR1, ha un design aggiornato che permette ai cavi delle cuffie stereo di essere integrati nel visore. C'è inoltre un cavo di alimentazione meno ingombrante rispetto al passato.

PlayStation VR versione 2 (3)

Anche la Processor Unit è stata aggiornata e supporterà pienamente l'HDR pass through consentendo di godere di contenuti PS4 con supporto HDR su una TV, senza dover disconnettere la Processor Unit tra la TV e la PS4. Questa funzionalità può essere usata solo quando il visore VR è spento.

Sony ha confermato che i videogiochi in realtà virtuale saranno pienamente compatibili con entrambi i modelli del visore. La confezione di vendita della nuova variante, inoltre, sarà leggermente differente rispetto al passato per non confondere i futuri acquirenti. 

PlayStation VR debutterà in Giappone il 14 ottobre al prezzo consigliato di 44.980 yen (340 euro circa). Sony, al momento, non ha fatto sapere quando il nuovo visore arriverà sui mercati statunitense ed europeo.

Parallelamente l'azienda ha anche aggiornato il controller PlayStation Move, dotandolo di una porta micro USB per la ricarica come quella presente sul DualShock 4 e di una batteria da 1900 mAh anziché 1380 mAh.


Tom's Consiglia

Se siete interessati a entrare nel mondo della realtà virtuale con la vostra PS4, potete dare uno sguardo alle offerte Amazon.