PlayStation 4

Sony: Kaz Hirai si ritira ufficialmente dalla società

Nel febbraio 2018, il CEO di Sony Kaz Jirai ha annunciato che avrebbe fatto un passo indietro passando al ruolo di dirigente. A marzo, però, ha annunciato ufficialmente il proprio ritiro, lasciando il CFO Kenichiro Yoshida a capo della compagnia. Due giorni fa, infine, Hirai si è completamente ritirato, passando la sua ultima giornata all’interno degli uffici di Sony. Come riportato in precedenza, da questo momento in poi ricoprirà il ruolo di “senior advisor” e “continuerà a fornire consigli su richiesta del team dirigenziale di Sony.

Hirai si è unito a Sony Music nel 1984 e si  è spostato presso Sony Computer Entertainment (ora Sony Interactive Entertainment) nel 1995, diventando CEO e presidente della compagnia del 2012. Al tempo della sua promozione, Hirai ha affermato che la sua missione era di “assicurarsi che Sony continuasse a essere una compagnia che fornisca ai clienti ‘kando’ [ovvero qualcosa che li colpisca emotivamente, ndr], che li ispiri e soddisfi la loro curiosità.” Possiamo quindi affermare che molti grandi giochi PlayStation sono nati sotto la sua visione.

Per quanto riguarda il suo successore, Yoshida, Hirai afferma che “possiede una grande esperienza e un’ottima prospettiva, oltre ad avere le qualità di leadership che sono richieste per organizzare i diversi settori di Sony: per questo è la persona ideale per guidare la compagnia verso il futuro.

Yoshida ha affermato che punta a “costruire sulle fondamenta posizionate da Mr. Hirai, ed eseguire ulteriori riforme che possano potenziare la competitività su scala mondiale e garantire una crescita del profitto sul lungo termine.

Hirai, secondo quanto riportato da Variety, ha deciso di farsi da parte anche perché gli ultimi anni in quanto CEO sono stati molto duri, per la necessità di viaggiare regolarmente in tutto il mondo. Ora vuole solo passare più tempo con la sua famiglia nella sua casa californiana.

Gli sforzi di Kaz Hirai hanno permesso l’esistenza di PlayStation 4, la console di maggior successo di questa generazione: potete trovarla a questo indirizzo.