PlayStation

Sony premia i cacciatori di trofei con soldi veri

Il programma Sony Rewards permette adesso di convertire i trofei ottenuti nei giochi in soldi reali da spendere sul PlayStation Store. Un incentivo davvero niente male, soprattutto per i cacciatori di trofei.

La notizia al momento non ci riguarda da vicino, dato che il suddetto programma del colosso giapponese è valido solo negli Stati Uniti. Chissà che un giorno però non arrivi anche qui da noi.

PlayStation Sony Rewards

Per chi non lo conoscesse, Sony Rewards è un programma nato nel 2010 con l'intento di premiare i giocatori con diversi bonus del PSN: dagli avatar ai temi dinamici, passando per promozioni e offerte speciali. L'iniziativa, slegata dal PlayStation Plus, non ha avuto un grande successo, ma ora potrebbe esserci la svolta.

A quanto pare la registrazione dei trofei parte da zero, quindi quelli ottenuti non sono retroattivi. Le ricompense per i trofei sono le seguenti:

  • 100 trofei Argento – 100 punti
  • 25 trofei Oro – 250 punti
  • 10 trofei Platino – 1000 punti

Per avere un'idea del sistema di misura sappiate che 1000 punti rappresentano l'equivalente di 10 dollari. In quest'ottica Sony ha anche creato la PlayStation Credit Card, sempre esclusiva del territorio americano, nata dalla collaborazione con la società Capital One e Visa. Utilizzando la carta sul PlayStation Store o presso i rivenditori è possibile ottenere punti da convertire in denaro.

PlayStation Credit Card

Questa novità è sicuramente un ottimo modo per fidelizzare l'utenza e per ripagare i giocatori più appassionati delle ore spese su un gioco per la conquista del'agognato trofeo di Platino. Speriamo che Sony estenda l'iniziativa anche al di fuori degli Stati Uniti.

PlayStation 4 Pro 1 Tb PlayStation 4 Pro 1 Tb



PlayStation 4 1 Tb D Chassis Slim PlayStation 4 1 Tb D Chassis Slim



PlayStation 4 500 Gb D Chassis Slim PlayStation 4 500 Gb D Chassis Slim