Tom's Hardware Italia
Giochi PC

Soulslike: streamer li completa tutti senza subire danni

I soulslike non sono giochi semplici, ma cercare di completarli tutti di fila senza essere colpiti è veramente complesso: eppure uno streamer ci è riuscito.

L’uscita di un nuovo gioco di FromSoftware è Miyazaki è oramai un evento e gli appassionati si preparano in vari modi, ad esempio rigiocando i precedenti capitoli. Pur essendo Sekiro: Shadows Die Twice un titolo ben diverso dalle precedenti opere dello sviluppatore, il suo legame con i soulslike (o soulsborne) è innegabile. In concomitanza con la sua release, uno streamer ha rigiocato tutti e cinque i videogiochi (Bloodborne, Dark Souls, Dark Souls 2, Dark Souls 3 e Demon’s Souls) con un chiaro obbiettivo: non essere mai colpito.

Parliamo di The Happy Hob, uno streamer che aveva già provato negli ultimi mesi a completare questa sfida, senza successo. Ora, però, è finalmente riuscito nell’intento. Il tutto gli ha richiesto circa una ventina di ore: potete recuperare lo stream ai seguenti indirizzi, diviso in parte uno e parte due.

Le regole auto imposte da The Happy Hob includevano anche i danni delle trappole (delle quali i soulslike sono pieni), non solo dei nemici: il suo obbiettivo era di completare tutti e cinque i giochi subendo zero danni. A febbraio era quasi riuscito nell’intento ma, dopo aver completato con successo Bloodborne e tutta la trilogia di Dark Souls, si era fatto colpire dall’Avanguardia di Demon’s Souls, ovvero il primo boss, pensato per essere insormontabile per un giocatore normale alla prima partita, ma assolutamente eliminabile per un esperto di soulslike.

Come potete vedere voi stessi, la sua reazione è estremamente emotiva, anche perché si tratta di una prova fisicamente pesante, visto il grande numero di ore necessarie al completamento e, in generale, vista la concentrazione richiesta per affrontare un soulslike. La domanda ora è se il prossimo obbiettivo sia completare Sekiro: Shadows Die Twice senza essere colpiti. Come vi abbiamo detto nella nostra recensione, il nuovo gioco di Miyazaki è sicuramente più difficile e, in una certa misura, punitivo rispetto ai precedenti titoli. Diteci, ci state giocando?

Potete acquistare Sekiro: Shadows Die Twice a questo indirizzo.