Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
Giochi PC

Star Citizen, Alpha 3.0 per il gioco più ambizioso di sempre

Chris Roberts non spreca le lodi per il proprio Star Citizen e il passaggio alla versione Alpha 3.0, che dovrebbe offrire un "salto da gigante nelle potenzialità del gameplay".

"Nessuno ha mai tentato di sviluppare un gioco ambizioso come Star Citizen" e l'arrivo dell'ultimo aggiornamento segna il raggiungimento di uno dei traguardi fondamentali nello sviluppo del gioco, grazie all'introduzione del Planetary Tech.

Per Chris Roberts, ciò "apre un nuovo panorama per l'esplorazione. Nello stesso modo in cui i Large World e le Physics Grids creano nuove possibilità di gameplay, consentendo ai giocatori di spostarsi all'interno di una stazione spaziale e di salire a bordo di un'astronave che vola a centinaia di migliaia di chilometri, ora ci si può anche alzare dal sedile, raggiungere una camera di compensazione, aprirla ed effetturare dell'attività extraveicolare all'esterno, come raggiungere una stazione abbandonata".

In parole povere, potrete atterrare ed esplorare lune e pianeti a piedi o a bordo di un veicolo. L'aggiornamento è previsto per la fine di giugno e per quella data saranno disponibili tre lune su cui atterrare – Cellin, Yela e Dayman – ma in futuro aumenteranno di numero.

star citizen pc

Oltre a ciò l'Alpha 3.0 introduce la Player Interaction Mode, che consentirà di rifornire la propria nave, controllare gli alimentatori, i sistemi radar, l'unità quantistica e i sedili. permettendo inoltre ai giocatori d'interagire manualmente con la merce trasportata nelle operazioni di carico e scarico.

Naturalmente non si tratta dell'ultimo aggiornamento per Star Citizien, che attraverso il crowfunding ha raggiunto i 146,5 milioni di dollari. Un cifra niente male e che garantisce uno sviluppo tranquillo, nonostante alcune perplessità e ritardi comparsi durante i lavori.