PlayStation

Star Wars Jedi Fallen Order avrà ambientazioni sia classiche che inedite

Star Wars Jedi Fallen Order sta ormai per arrivare, tanto da essere già entrato in fase gold. Con l’avvicinarsi della data di uscita si moltiplicano le informazioni su quello che è il primo capitolo single player della serie dopo tanto tempo. In un’intervista rilasciata al sito VG24/7, il Narrative Lead Aaron Contreras e il Lead Level Designer Jeff Magers hanno spiegato di aver scelto per il gioco ambientazioni sia storiche che inedite.

I pianeti presenti nel gioco sono il risultato di un lavoro di squadra da parte di tutto il team di sviluppo. “Ci tenevamo non solo a inserire pianeti visti in altri media, e in altre saghe di Star Wars, ma anche a realizzarne altri originali con il nostro stile. Sia gli uni che gli altri hanno i loro punti di forza e presentano sfide uniche” hanno dichiarato gli sviluppatori.

Star Wars Jedi: Fallen Order

Lavorare sui pianeti classici di Star Wars Fallen Order ha richiesto al team particolare attenzione dal momento che tutto doveva essere in linea con gli eventi accaduti in altre produzioni della serie. La sfida per le nuove ambientazioni è stata leggermente diversa ma non per questo meno impegnativa.

“Abbiamo dovuto realizzare qualcosa di totalmente nuovo – hanno detto Contreras e Magers – ma allo stesso tempo dovevamo dare la sensazione che fossero autentici e coerenti con il resto dell’universo di Star Wars. Tentare di bilanciare tutto è stato molto divertente”. Star Wars Jedi Fallen Order è in uscita il 15 novembre per PlayStation 4, Xbox One e PC.

Che ne pensate di questa notizia, siete contenti che verranno trattate ambientazioni sia classiche che inedite? Dove vi piacerebbe approdare nel titolo di Respawn Entertainment? Diteci la vostra direttamente nei commenti!

Star Wars Jedi Fallen Order è disponibile per la prenotazione anche su Amazon.