Giochi PC

Star Wars Jedi Fallen Order: eliminati i bug che bloccavano la progressione del gioco

Star Wars Jedi Fallen Order, il nuovo gioco di Respawn Entertainment, è un ottimo gioco, questo è certo. Purtroppo, al pari di molti titoli moderni, è stato rilasciato con qualche problema. Ora, il team di sviluppo ha rilasciato una nuova patch che mira a eliminare alcuni problemi legati alla progressione del gioco.

Con questo aggiornamento, è stato eliminato un problema che rendeva BD-1 invisibile dopo aver completato Bogano: ora il droide dovrebbe essere nuovamente visibile, se avete sofferto del bug. Inoltre, BD-1 ora non dovrebbe più scomparire del tutto nella fase avanzata del gioco, come accadeva ad alcuni giocatori. La barra della Forza ha ora una nuova colorazione, così da renderla più visibile. Più importante, non c’è più il rischio di compenetrarsi con i muri di Ilum e di bloccarsi all’interno.

Star Wars Jedi Fallen Order

Sono poi stati risolti una serie di problemi che impedivano la progressione in varie zone, come ad esempio su Dathomir dove scompariva un ponte, inoltre non c’è più il rischio di rimanere rinchiusi all’interno della tomba. Nella Tomba di Eilarm, invece, le sfere non si bloccheranno più nel muro.

Sono stati poi migliorati altri elementi, come le collisioni e una serie di elementi classificati come spoiler, che quindi non riporteremo. Nel complesso, la patch si è concentrata sulla risoluzione dei problemi più gravi. Probabilmente nelle prossime settimane arriveranno altre correzioni dedicate al miglioramento delle prestazioni del gioco.

Molti di voi, però, staranno già giocando Star Wars Jedi Fallen Order e potrebbero aver bisogno di una mano con le missioni e l’esplorazione: abbiamo per voi pronta una guida completa, disponibile a questo indirizzo.

Se invece dovete ancora lanciarvi nel mondo di Star Wars Jedi Fallen Order, potete farlo acquistando il gioco su Amazon, precisamente a questo indirizzo.