Giochi PC

Steam sta per cambiare per sempre, presto un aggiornamento grafico

Dopo innumerevoli anni e richieste da parte dei fan, Valve sta finalmente per cambiare un po’ l’interfaccia di alcune sezioni di Steam. Se utilizzate il client beta della piattaforma digitale, potete già notare un bel restyle che porta un po’ di freschezza e modernità alla pagina dei download e allo storage manager. Che questo sia il preludio di un aggiornamento più estensivo dell’intera interfaccia?

La pagina dei download di Steam è stata ridisegnata completamente: è presente una tavolozza di colori più intrigante per cominciare, ma anche una sistemazione grafica dei giochi scaricati e in scaricamento molto più moderna ed evidente. Questa sezione inoltre d’ora in poi offre più dettagli su ciò che gli utenti stanno scaricando, segnalando in maniera evidente ed esplicita le risorse che sono in download e quanto spazio stanno occupando sul disco. Steam segnalerebbe anche in maniera più efficiente il tipo di aggiornamento che si sta scaricando passando il mouse sul gioco in scaricamento, così da capire se si tratti di una normale patch, di qualche bugfix, di contenuti Workshop o di un aggiornamento più sostanzioso.

Inoltre, l’intera coda di download di Steam può essere riorganizzata semplicemente trascinando i giochi con il mouse invece del precedente pulsantino che semplicemente portava uno dei contenuti da scaricare in cima alla lista. C’è perfino un pulsante “Rimuovi Tutto” che permette di eliminare tutte le notifiche di download in una sola volta invece di procedere a cliccare la “X” su ognuna di esse per avere una lista pulita.

Anche lo store manager di Steam ha avuto un upgrade grafico (finalmente): accessibile dalle Impostazioni, adesso la finestra funziona più o meno in maniera simile a come si comporta sulle console, mettendo in mostra esattamente come viene utilizzato lo spazio disponibile dalle varie cartelle della libreria, così da poter individuare più agilmente in quale directory di Steam sono conservati i giochi e spostarli da cartella a cartella.

Valve ancora non ha dichiarato una data in cui renderà pubblici questi cambiamenti per il pubblico, ma di solito gli aggiornamenti della beta di Steam ci mettono più o meno una settimana o due ad arrivare sugli schermi di tutti gli utenti. Se siete curiosi potete attivare il client beta selezionando il menù in alto “Steam“, poi su “Impostazioni” e infine “Account“. Da qui, troverete una sezione chiamata “Partecipa alla beta” che può essere attivata cliccando su “Modifica”. Qui potete trovare un changelog completo dei cambiamenti di questo aggiornamento della beta.

Negli scorsi giorni abbiamo saputo che la modalità Big Picture di Steam, usufruibile meglio tramite gamepad, sarà sostituita dalla nuova UI di Steam Deck come vi abbiamo raccontato in questo articolo. Chissà se questi cambiamenti siano da preludio a una maggiore conversione grafica che coinvolgerà altre sezioni della piattaforma.

Un buon controller universale utilizzabile anche su Steam è il GuliKit KingKong Pro, con sensori di movimento e bluetooth. Potete acquistarlo da Amazon seguendo questo link.