Nintendo Switch

Super Smash Bros: mascotte impensabile è stata proposta a Nintendo

I fan di Nintendo e di Super Smash Bros. Ultimate stanno attendendo con ansia l’annuncio di una vociferata Direct di settembre per conoscere il nuovo combattente che entrerebbe a far parte del Fighters Pass Vol. 2, l’abbonamento stagionale ai DLC di gioco. In queste ore però un’azienda impensabile ha proposto a Nintendo, tramite petizione, una sua mascotte come futuro inserimento nel roster.

Stiamo parlando della PETA, acronimo di People for the Ethical Treatment of Animals, un’associazione no-profit a sostegno dei diritti degli animali. Non è la prima volta che un’iniziativa di questo ente in ambito gaming fa discutere: in passato ad esempio l’associazione ha creato una guida per i giocatori vegani di Animal Crossing New Horizons, ma probabilmente i più ricordano la PETA per la feroce critica al mondo Pokémon, sempre per restare in ambito Nintendo. Adesso, la PETA avrebbe proposto a Nintendo di inserire una sua mascotte all’interno di Super Smash Bros. Ultimate.

La mascotte della PETA è un pulcino di nome Not A Nugget, una chiara critica alla dieta onnivora. Ecco quanto dichiara in una petizione l’ente no-profit, suggerendo Not A Nugget come personaggio giocabile: “La PETA suggerisce che ‘Not a Nugget’ potrebbe servirsi di vari oggetti, come gli spinaci ed il tofu, utilizzabili per ripristinare il contatore dei danni; una pistola stordente convertita da un lavoratore di un mattatoio per sparare lampi mortali di elettricità ai nemici; ed una terrificante macina, come quelle utilizzate dall’industria delle uova per macinare i pulcini maschi, da utilizzare per far fuggire i propri rivali. Potrebbe anche avere diverse mosse nel proprio arsenale, tra cui lo Scudo (trasformandosi in un uovo), il Not a Nug Stomp (che gli permetterebbe di crescere di quattro taglie per schiacciare i personaggi vicini) ed il Super Flap (che spazzerebbe via i nemici con le sue potenti ali).”

La PETA di solito si serve di questi messaggi sempre per cercare di sensibilizzare l’utenza dei videogiochi a uno stile di vita più rispettoso nei confronti del mondo animale, suggerendo diete vegane e comportamenti cruelty-free. In molti tuttavia criticano i metodi dell’ente, a volte considerati un po’ troppo sopra le righe (non in questo caso, per fortuna). Nessuno si aspetterà mai davvero Not A Nugget in Super Smash Bros. Ultimate.

Acquista Super Smash Bros. Ultimate su Amazon cliccando qui.