Tom's Hardware Italia
Giochi PC

The Assembly, avventura grafica da giocare anche in VR

The Assembly è un'avventura grafica compatibile con la realtà virtuale. In tre ore circa di gioco ci si immerge in una realtà fatti di enigmi e misteri.

The Assembly è un'avventura grafica che si può giocare normalmente, o anche indossando un visore di realtà virtuale. È compatibile sia con Oculus Rift che HTC Vive, ma diciamo subito che non sfrutta nessuna delle peculiarità offerte in più dal Vive, cioè i controller o il movimento nello spazio. Difatti questo titolo dovrà essere giocato utilizzando un joypad o mouse e tastiera, quindi se siete tra quelli che hanno dedicato a Vive una zona lontana dalla scrivania, non fa per voi.

the assembly

Come detto si tratta di un'avventura che ci porta nei panni di due personaggi all'interno di un'organizzazione, dove dovrete indagare, risolvere enigmi e prendere decisioni che, senza particolari colpi di scena nel panorama videoludico, delineeranno indoli pacifiche o malvagie.

Il titolo è strutturato come tutte le altre avventure, con tanta narrazione e ambienti da ammirare e analizzare per avanzare nel gioco. Il ritmo è lento, a volte fin troppo, ma probabilmente è anche una scelta specifica degli sviluppatori considerando che siamo agli albori della realtà virtuale. The Assembly è infatti un gioco che si può tranquillamente consigliare a chiunque, anche a chi non ha mai provato prima un Oculus Rift. Soprattutto grazie al fatto che è stato integrato un sistema di teletrasporto, che permette di muoversi agilmente negli ambienti saltando da un punto all'altro, evitando l'insorgere di motion sickness; per chi invece sopporta benissimo l'uso dei visori, potrà decidere di muoversi liberamente negli scenari, facendosi scorrere attorno l'ambiente.

the assembly 02

La grafica non è nulla di rivoluzionario, usa l'Unreal Engine, e anche in questo caso siamo abbastanza certi che sia frutto di una scelta precisa. Sappiamo che la realtà virtuale richiede molta potenza di calcolo, e una grafica più elementare permette di usare i visori anche con sistemi un po' datati. Tuttavia sono state fatte scelte stilistiche tali da dare alla grafica una sua personalità, in altre parole non si ha la sensazione di essere davanti a una realizzazione economica dove si è risparmiato sulle texture.

Nonostante questo non possiamo comunque dire di essere di fronte a un capolavoro, anche perché in meno di tre ore porterete a termine il gioco e difficilmente vi verrà voglia di rigiocarlo. 

assembly

Insomma, The Assembly è un'avventura grafica, con puzzle da risolvere di difficoltà contenuta, dal ritmo molto rilassato. La realtà virtuale non è una vera aggiunta (tant'è che si può giocare anche normalmente), ma è un titolo perfetto per chi ama le avventure di questo tipo ed è affascinato dai visori VR. Se avete queste due caratteristiche, dategli un'occhiata, è un primo passo verso il futuro di questo genere videoludico.

Il prezzo è di circa 15 euro per la versione base (senza supporto VR) ed è commisurato alla durata e all'esperienza offerta. L'edizione completa costa poco più di 20 euro.

The Assembly The Assembly
  

The Assembly - Complete Edition The Assembly – Complete Edition
  

The Assembly - VR Unlock The Assembly – VR Unlock