Tom's Hardware Italia
PlayStation 4

The Division 2 Guida alle Specializzazioni

Le Specializzazioni sono un aspetto fondamentale dell’endgame di The Division 2. In vista dei nuovi contenuti in arrivo per l’Anno 1 abbiamo stilato una guida che vi può far orientare in poco tempo nella scelta della Specializzazione più adatta per le vostre esigenze. Se cercate aiuto su come muovere i primi passi potete consultare i […]

Le Specializzazioni sono un aspetto fondamentale dell’endgame di The Division 2. In vista dei nuovi contenuti in arrivo per l’Anno 1 abbiamo stilato una guida che vi può far orientare in poco tempo nella scelta della Specializzazione più adatta per le vostre esigenze. Se cercate aiuto su come muovere i primi passi potete consultare i consigli in questo articolo, mentre se avete bisogno di una mano con il raid potete leggere la nostra guida dedicata e i pareri su Operazione Cuore della notte nella nostra recensione. L’articolo verrà aggiornato passo passo con la pubblicazione di nuove Specializzazioni e aggiornamenti.

Le Specializzazioni diventano accessibili una volta raggiunto il livello 30 (level cap) e dopo aver completate le Roccaforti. Sono disponibili nel bancone accanto al Quartiermastro, nella Casa Bianca, e si possono scambiare in ogni momento a patto che vi si acceda dal centro delle operazioni. Le tre Specializzazioni incluse nel gioco base – Esperto di sopravvivenza, Esperto di demolizioni e Occhio di falco – sono disponibili immediatamente per tutti i giocatori, mentre la quarta, Mitragliere, è accessibile senza sforzi per tutti i possessori del Pass Anno 1 e ottenibile tramite missioni sul campo di Ricerca Speciale per tutti gli altri.

Il Mitragliere ha fatto il suo ingresso ufficiale con l’aggiornamento 4 che ha portato altre significative modifiche alle dinamiche di gioco. La più evidente riguarda l’interfaccia che ora presenta una nuova barra verticale accanto al conteggio dei proiettili: è l’indicatore delle munizioni Specializzazione. Uccidendo i nemici  affetti da alterazioni di stato, finendoli con colpi alla testa e compiendo azioni legate alla Specializzazione, verrà riempito più in fretta il nuovo indicatore. Questa soluzione va ad arginare l’effetto casuale del drop delle munizioni. Anche le altre Specializzazioni hanno ricevuto dei sostanziali miglioramenti e dei buff.

Informazioni di base sulle Specializzazioni

Ogni Specializzazione dà accesso, oltre a un’arma distintiva e una pistola, a una serie di vantaggi ottenibili completando l’albero delle abilità specifico per ogni ruolo. Si tratta di bonus aggiuntivi che possono andare a migliorare le statistiche della propria build a seconda dello stile di gioco:

  • Talenti passivi che migliorano l’efficacia dell’arma distintiva
  • Una variante unica di granata
  • Un potenziamento per pistola
  • Potenziamenti e mod per oggetto tattico (drone, mina a ricerca, torretta, banshee)
  • Un talento collegamento tattico: può essere influenzato dal posizionamento dei compagni
  • Un talento unico relativo ai kit corazza
  • Bonus per diversi archetipi di arma (sono attivi contemporaneamente massimo 3 archetipi su 7)
  • Un talento passivo per ottenere munizioni speciali
  • Un talento passivo per generare munizioni per la squadra

Come ottenere punti Specializzazione

Un albero delle abilità completo in The Division 2 richiede 165 punti che si possono guadagnare completando le seguenti attività:

  • Missioni giornaliere
  • Missioni VIP
  • Missioni Invasione o Roccaforte
  • Taglie/bersagli
  • Catturare un Avamposto con livello di allerta 4

Esperto di sopravvivenza

L’Esperto di sopravvivenza è equipaggiato con una balestra a dardi esplosivi efficace contro i nemici corazzati. La particolarità degli Agenti che utilizzano questa Specializzazione è che possono concentrarsi anche su un ruolo più di supporto grazie alla mina a ricerca riparatrice che ripara le corazze alleate e alla mod infuso di larrea tridentata che ne incrementa le capacità di cura. Talenti passivi come Specialista triage aumentano anche la capacità di curare gli altri.

L’altro punto di forza è la capacità di infliggere effetti di stato e di amplificare i danni contro i nemici affetti da status. La granata incendiaria infligge Fuoco ai bersagli che si trovano nel suo raggio d’azione e il Collegamento tattico permette al gruppo di fare un 10% di danno bonus contro i nemici affetti da qualche variazione di stato. Le uccisioni di questi nemici sono il metodo più veloce per ricaricare la barra munizioni sia personale che di gruppo.

Esperto di demolizioni

L’esperto di demolizioni è un ottimo alleato nell’attaccare e far scoprire i nemici, infatti le granate esplosive del suo Lanciagranate con caricatore M32A1 rimbalzano e possono intercettare i nemici al riparo. Combinato col talento che permette ai membri del gruppo di fare danni extra contro i bersagli allo scoperto, si rivela la scelta vincente contro gli avversari restii ad abbandonare la loro posizione.

Il focus dell’esperto di demolizioni è tutto sulla potenza bruta e i danni ad area, può infatti incrementare il danno esplosivi di granate, abilità ed effetti, mentre la granata a frammentazione in dotazione infligge danni a chi viene investito dall’esplosione e causa Emorragia. Uccidere con un’esplosione ricompensa con l’aumento della barra delle munizioni o premia tutto il gruppo se le uccisioni sono multiple.

Occhio di falco

Occhio di falco è la Specializzazione per gli Agenti che cercano di eliminare silenziosamente e dalla distanza i nemici con un colpo preciso del proprio TAC-50 C. Il cecchino del gruppo però non è solo una macchina mortale invisibile è anzi l’occhio vigile della squadra che grazie al drone tattico può individuare e marchiare i bersagli ostili segnalandoli sull’HUD di tutta la squadra.

La Granata Flashbang puoi stordire i nemici causando Cecità, un valido diversivo per coprire i propri compagni in avanzamento, i quali otterranno anche un bonus colpi in testa dal collegamento tattico perché si trovano più vicini di noi rispetto al nemico. In copertura Occhio di falco è più resistente e rigenera munizioni sia per arma da cecchino che per fucile.

Mitragliere

Il Mitragliere ha in dotazione una Minigun capace di infliggere una buona quantità di danni sostenuti nel tempo grazie al talento Sbarramento che aumenta per 5 secondi la cadenza di fuoco con ogni uccisione. Come l’esperto di demolizioni poteva sfruttare le sue granate per stanare anche i nemici coperti, il mitragliere è specializzato nel far uscire allo scoperto i nemici con l’aiuto del Banshee, una versione rifinita dell’Impulso. L’effetto del gadget confonde i nemici colpiti e penetra attraverso i ripari.

Il mitragliere è la classe più vicina a un tank che beneficia della sinergia di build che si concentrano sul migliorare la corazza. Quando viene estratta la minigun si ottiene un bonus corazza per ogni proiettile distintivo caricato nell’arma. Con un caricatore completo il bonus è del 50%, ogni proiettile a segno, inoltre, ripristina l’1% di corazza. Non possono esistere solo vantaggi, per questo quando si ha l’arma in mano non si può scattare, trovare riparo o schivare rotolando.

Non sei ancora un Agente di The Divison 2? Acquista il titolo su Amazon.