Giochi PC

The Division, via libera ai pre-load, si gioca dal 7 marzo

Ubisoft ha annunciato che i server di Tom Clancy's: The Division apriranno i battenti il 7 marzo. Tra poco meno di cinque giorni una New York in ginocchio e governata da violenza e caos sarà invasa dagli agenti della Divisione di tutto il mondo, pronti a riportare l'ordine nelle strade a suon di piombo fumante.

The Division

Il pre-load del titolo, invece, può essere effettuato sin da subito, per chi volesse farsi trovare pronto all'appuntamento con la nuova scommessa del colosso francese. La nuova IP firmata Ubisoft e Massive Interactive sta per giungere col suo carico di incognite e belle speranze.

Abbiamo seguito l'iter del prodotto, dalla acerba closed alpha sino alla fase pubblica che tutti hanno potuto provare durante l'open beta di due settimane fa.

Sono stati tre giorni (quattro per i possessori di Xbox One, grazie all'accordo raggiunto tra Ubisoft e Microsoft) intensi che ci hanno dato la possibilità di affrontare ben due missioni inerenti all'intreccio narrativo principale e svolgere diverse attività secondarie legate alla componente open world. 

tom clancy division screen

Tutto questo senza dimenticare la passeggiata nella Dark Zone per testare i contenuti legati al PvP, vero banco di prova per ogni MMO che si rispetti. Il tempo era ben poco e, di certo, non abbiamo potuto far altro che scalfire la superficie di un titolo che si preannuncia mastodontico sin dalla sua offerta iniziale.

Tom Clancy's The Division ha già frantumato ogni record, risultando il titolo in fase di test più giocato di sempre con i suoi sei milioni e mezzo di giocatori attivi. Il numero vertiginoso ha polverizzato il precedente primato detenuto da Destiny, la scommessa di Bungie che all'epoca (sembra passata un'eternità), rappresentava una ventata di aria fresca per l'industria dell'intrattenimento videoludico.

Al di là delle incognite tanto sotto il profilo tecnico quanto riguardo ai contenuti, Tom Clancy's The Division sembra aver solleticato il palato dei videogiocatori tanto che i preordini hanno fatto registrare numeri da capogiro, risultando il titolo più venduto la scorsa settimana

Merito forse della partnership con Nvidia che, attraverso trailer ad hoc dedicati alla versione PC, è riuscita a rendere al meglio il design crudo di una New York innevata  e insospettabilmente viva e pericolosa. Non possiamo far altro che attendere ancora qualche giorno per poter addentrarci negli oscuri anfratti della Grande Mela e scoprirne ogni suo recondito segreto.

The Division - PC The Division – PC
gamesrepublic
The Division - PC The Division – PC
  
The Division - PS4 The Division – PS4
  
The Division - Xbox One The Division – Xbox One