Xbox

The Elder Scrolls rivive in The Wayward Realms, nuovo gioco di ex Bethesda

Mentre Bethesda pensa alla prossima versione di Skyrim e prepara con la giusta calma l’arrivo di The Elder Scrolls VI nei prossimi anni, degli ex dipendenti che hanno lavorato alla saga in passato hanno appena pubblicato un teaser del loro nuovo RPG open-world chiamato The Wayward Realms, in arrivo nei prossimi anni.

Lo studio che sta lavorando a questo nuovo gioco fantasy si chiama OnceLost Games, ed è stato fondato nel 2019. La neonata software house è composta da diversi ex lavoratori di Bethesda, tra cui spiccano i due leader Julian LeFay e Vijay Lakshman: il primo è stato project leader di The Elder Scrolls Daggerfall, mentre l’altro è stato lead designer e producer di The Elder Scrolls Arena. Non è un caso che The Wayward Realms sia dichiaratamente ispirato proprio a questi due titoli della saga di TES. Il gioco di OnceLost Games infatti, come si legge da comunicato, vanta “cento isole in scala realistica con generazione dinamica e procedurale“, proprio in maniera simile a come Bethesda ha cercato di dare forma ai propri mondi di The Elder Scrolls.

OnceLost Games, inoltre, descrive The Wayward Realms come un nuovo tipo di sottogenere dei giochi di ruolo, chiamato “Grand RPG”, in maniera simile a come la software house svedese Paradox Interactive descrive i propri titoli strategici molto tecnici “Grand Strategy“. In questo gioco infatti, secondo i suoi sviluppatori, c’è una profondità particolare per quanto riguarda le scelte e le loro conseguenze, oltre che nelle componenti di roleplay. Il team parla anche della possibilità di creare le proprie classi di personaggi da zero, e della presenza di un Game Master virtuale che governa il mondo e mantiene gli eventi sempre imprevedibili.

OnceLost Games tuttavia ci tiene anche a specificare che col rilascio di queste informazioni su The Wayward Sword non vuol dire che il titolo sia in dirittura d’arrivo, anzi, si parla ancora di fasi iniziali di sviluppo. I lavori inoltre vengono portati avanti su Unreal Engine 5. Nel teaser in alto, nonostante sia un filmato pre-renderizzato, è possibile vedere il funzionamento della generazione procedurale degli asset di gioco con gli edifici in lontananza. Arriverà prima The Elder Scrolls VI o The Wayward Realms?

Se negli ultimi 10 anni hai vissuto in una caverna e non hai mai giocato a Skyrim, forse è arrivato il momento di recuperarlo. Acquista la Special Edition su Amazon seguendo questo link.