PlayStation 4

The Last of Us 2: ogni personaggio ha un battito del cuore

In The Last of Us 2 nessuno è al sicuro. In un attimo si può incontrare la propria fine, che sia per colpa di un predone o di un umano mutato. Saremo costantemente tesi per quello che sta accadendo e, a quanto pare, lo saranno anche i personaggi. Pare infatti che tutti avranno un battito del cuore. Sia chiaro, però, non si tratta di una meccanica di gameplay, non dovremo preoccuparci di mantenere Ellie calma e con un battito regolare. Il battito del cuore è una tecnica che modifica il modo in cui il gioco è concepito.

L’informazione arriva da Anthony Newman, co-director del gioco, il quale ha rilasciato un’intervista a Polygon. “Ogni aspetto del gioco è stato aggiornato in qualche modo. Uno di essi è l’audio: non so se l’avete notato, ma quando Ellie scatta e poi si ferma, inizierà ad ansimare per riprendere fiato. Ciò che accade dietro le quinte è che Ellie ha un battito cardiaco che oscilla su e giù. Sale quando scatta, quando combatte, subisce danno o anche solo in presenza di nemici. Esso modula il tipo di suoni prodotti da Ellie respirando.”

The Last of Us 2

Detto in altre parole, ogni azione compiuta andrà a influenzare il tipo di suoni emessi dalla protagonista di The Last of Us 2. Anche solo essere vicino a dei nemici fa salire il battito e quindi influenza il respiro, rendendo più realistica la scena. Inoltre, questa tecnologia non è stata applicata unicamente su di lei. Ogni personaggio di The Last of Us 2 potrà contare su di essa, compresi i nemici, umani e infetti.

Newman afferma: “È incredibile perché mi sono accorto di essere in grado di giocare al gatto e al topo con i Clickers molto meglio rispetto al passato poiché lì potevo comprendere semplicemente dal tipo di suono che facevano. Con gli umani, inoltre, è lo stesso, grazie alla respirazione, agli scatti e a tutto il resto.

Newman ha concluso affermano: “Di conseguenza, non solo i nemici umani hanno un nome, ma hanno anche un cuore!”

The Last of Us 2 può essere prenotato a questo indirizzo.