Tom's Hardware Italia
PlayStation 4

The Last of Us Part 2: concluse le riprese del finale

The Last of Us Part 2 è vicino o lontano? Neil Druckmann ci svela che l'ultima scena del gioco è stata girata e che ne è molto triste!

The Last of Us Part 2 è uno dei giochi più attesi dal pubblico PlayStation. Purtroppo, ancora non sappiamo quando sarà rilasciata l’opera di Naughty Dog e, dopo le rivelazioni legate all’arrivo di una serie di progetti cross-gen tra PS4 e PS5, c’è stato modo di pensare che il videogame potrebbe richiedere ancora parecchio tempo.

Ora, non abbiamo informazioni più precise per pensare diversamente, ma tramite Twitter abbiamo scoperto che l’ultima scena di The Last of Us Part 2 è stata filmata. L’immagine condivisa da Neil Druckmann in persona mostra la pagina conclusiva del copione, sul quale sono riportate solo alcune parole: “Dissolvenza in nero” e “Fine”. Ovviamente il director non ha incluso altri dettagli che sarebbero a dir poco spoiler.

Druckmann ha commentato la cosa con una emoji triste: forse la conclusione del gioco è negativa, oppure semplicemente lo sviluppatore è dispiaciuto di aver finito il lavoro su questa componente del gioco. Al tempo stesso, ricordiamoci che aver girato la scena finale non significa che la produzione del motion capture sia completata: così come nei film, le scene vengono girate in ordine sparso, per adeguarsi alle necessità delle varie figure in campo. In ogni caso si tratta di un traguardo importante per The Last of Us Part 2.

Recentemente, inoltre, Druckmann ha confermato che il lavoro di Laura Bailey si è concluso, confermando che quello da lei interpretato era uno dei suoi personaggi preferiti. Speriamo che nei prossimi mesi, magari in uno State of Play in concomitanza con l’E3 2019, Sony PlayStation e Naughty Dog ci diano nuovi dettagli su The Last of Us Part 2.

Se ancora non l’avete fatto, potete acquistare il primo capitolo di The Last of Us in versione remastered PS4 a questo indirizzo.