Nintendo Switch

The Legend of Zelda Breath of the Wild 2: Monolith sta assumendo personale

Uno dei giochi più attesi dagli appassionati di tutto il mondo è sicuramente The Legend of Zelda Breath of the Wild 2. Dopo essere stato annunciato durante il Nintendo Direct dello scorso E3 2019, non abbiamo più avuto alcuna informazione sul nuovo capitolo principale della saga di The Legend of Zelda, ma a quanto pare, lo sviluppo sta procedendo con Monolith che sta assumendo del personale.

È proprio grazie al profilo Twitter ufficiale della software house giapponese che veniamo a conoscenza della ricerca di personale da affiancare al team che sta assistendo Nintendo nella creazione del seguito di Breath of The Wild.

Nel dettaglio, lo studio giapponese sta cercando di assumere un character e map modeler, un direttore artistico e uno scenario planner. Tutte posizioni che verranno ricoperte vedranno il personale impegnato nello sviluppo di The Legend of Zelda Breath of The Wild 2, titolo di cui non abbiamo ancora ne una data di uscita e nemmeno una finestra di lancio ufficiale.

Monolith Soft è al momento una delle software house più impegnate dato che, oltre ad assistere Nintendo nello sviluppo di The Legend of Zelda Breath of the Wild 2, il team ha in cantiere anche una nuova IP e Xenoblade Chronicles Definitive Edition. Tra quanto tempo torneremo a sentir parlare di Breath of the Wild 2? Diteci la vostra nella sezione dedicata ai commenti.

Se non volete arrivare impreparati al sequel, potete acquistare The Legend of Zelda Breath of the Wild ora su Amazon a questo indirizzo.