Giochi PC

The Witcher 3: requisiti minimi e consigliati ufficiali

Il team di CD Projekt RED ha annunciato i requisiti ufficiali di The Witcher 3: Wild Hunt. Ora la domanda che tutti gli appassionati di giochi di ruolo si stanno facendo da mesi ha finalmente una risposta: riuscirà il nostro PC a gestire al meglio uno dei titoli più attesi dell'anno?

The Witcher 3: Wild Hunt

La configurazione minima parte da una CPU Intel Core i5 2500K a 3.3 GHz o da un AMD Phenom II X4 940. Per il comparto grafico si parla di una Nvidia GeForce GTX 660 o di una AMD Radeon HD 7870.

La RAM deve essere di almeno 6 GB, mentre lo spazio libero richiesto sull'hard disk è pari a 40 GB. I sistemi operativi supportati sono Windows 7, 8 o 8.1, tutti rigorosamente a 64 bit. Necessarie anche le librerie DirectX 11 installate sul sistema.

I requisiti consigliati alzano l'asticella con una CPU Intel Core i7 3770 a 3.4 GHz o un AMD FX 8350 a 4 GHz, mentre come schede video bisogna puntare su una Nvidia GeForce GTX 770 o su una AMD Radeon R9 290. La richiesta della RAM sale a 8 GB, mentre gli altri requisiti rimangono invariati.

###old2242###old

Quanto pubblicato da CD Projekt RED è in linea con quello che bisogna aspettarsi dalle produzioni videoludiche moderne di un certo spessore. I sistemi operativi a 64 bit stanno diventando un requisito essenziale, e per spingere al massimo i dettagli grafici bisogna affidarsi a componenti moderni, al massimo di una generazione fa, sia come schede video sia come CPU.

Chi ha intenzione di aggiornare il proprio PC farà meglio a tenere questi requisiti come base di partenza per la propria configurazione. Nel frattempo vi ricordiamo che The Witcher 3: Wild Hunt uscirà il 19 maggio 2015 su PC, PS4 e Xbox One.