PlayStation

THQ in bancarotta, cercasi partner per salvare i giochi

THQ ha avviato la procedura di bancarotta controllata. La conferma arriva direttamente dall'editore, che in un comunicato stampa ha illustrato la volontà di avvalersi del cosiddetto "Chapter 11", cioè della legge fallimentare degli Stati Uniti che permette di continuare le normali attività lavorative in modo da trovare un acquirente prima del fallimento vero e proprio.

Che fine faranno le celebri saghe di THQ come Saints Row e Darksiders?

Secondo THQ l'operazione non avrà ripercussioni né sui giochi attualmente in sviluppo né sui dipendenti che attualmente lavorano nell'azienda e a quanto pare ci sarebbe già una prima offerta d'acquisto da parte di una società affiliata all'azienda incaricata di congelare e controllare i beni di THQ, valutata 60 milioni di dollari.

"La vendita e la procedura di bancarotta sono passi necessari per completare la trasformazione di THQ e per posizionare l'azienda nella posizione migliore possibile per il futuro. Crediamo nel nostro catalogo di giochi, nella forza dei nostri studio e nel grande talento di THQ", si legge nel comunicato stampa di Brian Farrell, amministratore delegato dell'azienda.

###old1043###old

"Siamo grati al nostro fantastico team d'impiegati, ai partner e ai fornitori che hanno lavorato con noi attraverso questa transizione. Siamo contenti di aver attirato un forte partner finanziario e speriamo di completare la vendita velocemente, in modo da rendere scorrevole il processo", continua Farrell che rassicura i giocatori (e i dipendenti) spiegando che tutti gli studio resteranno aperti e che tutti i team di sviluppo continueranno il loro lavoro.

Tutto questo movimento intorno a THQ ha permesso di scoprire i numerosi progetti in cantiere. Oltre ai videogiochi noti, come Metro: Last Light, South Park: The Stick of Truth e Homefront 2 emergono i nomi di titoli come Evolve, Atlas e 1666, giochi misteriosi che secondo l'azienda potrebbero fruttare come i titoli più affermati.

Una lista delle proprietà intellettuali di THQ in cui si possono notare i nomi di tre progetti misteriosi

Di questi sappiamo che 1666 sarà sviluppato da THQ Montreal e che sarà curato da Patrice Désilets, conosciuto per aver creato la fortunata saga di Assassin's Creed, mentre Evolve sarà sviluppato da Turtle Rock, lo studio diventato famoso per Left 4 Dead. I più curiosi possono approfondire la questione leggendo il lungo documento presentato da THQ cliccando su questo indirizzo (in inglese).