eSports

Twitch, GTA 5 ha triplicato le visualizzazioni e Fortnite ha perso il primo posto

L’ultimo report di StreamElements e Arsenal.gg che riguarda le visualizzazioni su Twitch nel 2019 vede GTA 5 triplicare gli spettatori degli stream dedicati, passati dai 138 milioni dell’anno scorso ai 523 milioni di quest’anno. The State of the Stream 2019 mostra una serie di cambiamenti su base annuale delle tendenze e della popolarità sia degli streamer che delle piattaforme e dei giochi. Il risultato di GTA 5 è particolarmente interessante dato che si tratta comunque di un titolo pubblicato, lo ricordiamo, ben sei anni fa ma il cui rinnovato interesse da parte di streamer famosi ha contribuito al recupero di popolarità.

Tra gli aspetti più interessanti da sottolineare c’è il calo che ha riguardato PlayerUnknown Battlegrounds che è di fatto uscito dalla top ten. Nel 2018 PUBG aveva avuto 416 milioni di visualizzazioni ma quest’anno è andato peggio rispetto al decimo posto della classifica occupato da Hearthstone con 217 milioni. Di seguito trovate i giochi più guardati su Twitch nell’elaborazione di StreamElements e Arsenal.gg.

Twitch

Questi numeri si riferiscono, lo ribadiamo, soltanto a Twitch ma data la popolarità della piattaforma di streaming possono essere considerati più che rappresentativi delle tendenze generali in fatto di stream e visualizzazioni. Guardando a questa classifica non può che balzare all’occhio il risultato di League of Legends che nel corso di quest’anno è riuscito a riprendersi lo scettro di gioco più visto su Twitch, probabilmente più per demerito degli avversari che per meriti propri. Fortnite, al primo posto nel 2018, ha avuto un calo sicuramente notevole passando da 1,2 miliardi di visualizzazioni sino a 884 milioni. Da parte sua LOL non ha fatto altro che aumentare marginalmente il numero di spettatori, passando da 929 a 990 milioni nel 2019.

Infine per quanto riguarda la popolarità delle piattaforme di streaming, le quote di mercato non sono cambiate molto rispetto all’anno scorso. Twitch è leggermente sceso dal 75% al 73%, mentre Mixer è passato dall’1% al 3% anche se, come sottolinea il report The State of the Stream 2019, i nuovi acquisti nella scuderia come Ninja e Shroud, pur non avendo un impatto immediato sull’aumento del numero di visualizzazioni potranno rivelarsi scelte vincenti se considerate a lungo termine.

Se siete in cerca di contenuti speciali per il vostro account di Fortnite, allora potete acquistare un pacchetto speciale su Amazon per la versione PlayStation 4 precisamente a questo indirizzo.