Giochi PC

Ubisoft : cancellato il GDR medievale del creatore di Dragon Age

Nel 2018 l’ex Bioware Mike Laidlaw passò in Ubisoft dopo una carriera nello studio canadese che l’ha portato a ideare la nota saga di Dragon Age. Nei primi mesi nella compagnia francese Laidlaw stava lavorando ad un nuovo progetto che sfortunatamente non ha mai visto la luce ed è stato in seguito cancellato. Non è passato molto tempo prima che l’ex Bioware si allontanasse anche da Ubisoft, senza che il suo nuovo progetto riuscisse a vedere la luce.

Stando a un recente report di Jason Schreier, Laidlaw stava guidando lo sviluppo di un nuovo gioco di ruolo fantasy medievale basato sulla leggenda di Re Artù e sui cavalieri della sua tavola rotonda. Il progetto, con il nome in codice Avalon, aveva degli elementi cooperativi similari alla serie Monster Hunter di Capcom ed è stato cancellato dopo meno di un anno di produzione da Serge Hascoët, che fino a poco tempo fa ricopriva il ruolo di direttore creativo in Ubisoft.

Ubisoft logo

Secondo quanto riportato da Schreier, il motivo che ha portato Hascoët alla cancellazione del progetto Avalon è riconducibile allo scarso apprezzamento di quest’ultimo per le ambientazioni fantasy. Ciò che esce dal rapporto di Schreier, è che molti sviluppatori Ubisoft attuali ed ex hanno affermato che Avalon era tra le molteplici idee di alto profilo che sono state soffocate dall’assoluta autorità di Hascoë sulle decisioni creative.

Anche per queste situazioni la compagnia transalpina sta attuando una rivoluzione interna con conseguenti cambi di ruoli. Vi ricordiamo che è stato confermato un nuovo Ubisoft Forward atteso per il prossimo mese di settembre. Cosa ne pensate di questo progetto cancellato? Vi sarebbe piaciuto vedere Avalon in azione? 

Se amate le produzioni Ubisoft, potete prenotare i prossimi titoli in uscita ad un prezzo scontato su Amazon a questi indirizzi: Assassin’s Creed Valhalla, Watch Dogs Legion e Far Cry 6.