Giochi PC

Unreal Engine 4, disponibile il supporto UWP Windows 10

Microsoft ha introdotto il supporto all'Unreal Engine 4 per Universal Windows Platform, in modo che gli sviluppatori possano utilizzare il celebre motore grafico per creare applicazioni in grado di funzionare e adattarsi a una vasta gamma di dispositivi equipaggiati con Windows 10.

Appena qualche giorno fa l'AD di Epic Games Tim Sweeney ha espresso delle criticità sul rischio che Microsoft possa monopolizzare il mercato del software attraverso le UWP, arrivando ad accusare l'azienda di Redmond di danneggiare volutamente la piattaforma Steam.

Unreal Engine 4

Eppure l'Unreal Engine 4, prodotto proprio di Epic Games e molto diffuso fra gli sviluppatori di videogiochi di tutto il mondo, ora supporta l'architettura UWP grazie al lavoro di Microsoft.

L'Universal Windows Platform segna un passo in avanti nell'integrazione del software fra Windows 10 e Windows 10 Mobile e, consente agli sviluppatori di non dover scrivere nuovamente o modificare il codice del programma affinché funzioni su differenti dispositivi. 

UWP Windows 10

Attualmente le app UWP sono vendute attraverso il Windows Store, mentre l'installazione diretta dell'app è possibile solo abilitando la modalità sviluppatore di Windows 10. Un metodo non particolarmente intuitivo per l'utente medio, dato che di default questa modalità è disattivata. Tuttavia, se l'autore del programma in UWP vuole monetizzare con il proprio lavoro, il metodo più rapido e semplice al momento rimane il negozio virtuale di Microsoft.

Per questo c'è chi esprime perplessità, come Tim Sweeney, e ipotizza un tentativo di monopolio da parte di Microsoft. In ogni caso il colosso di Redmond sta continuando a lavorare e migliorare l'Universal Windows Platform, infatti recemente è stato introdotto anche il supporto al G-Sync di Nvidia e al FreeSync di AMD. Ora alla lista si aggiunge l'Unreal Engine 4. Cosa ne pensate del lavoro svolto da Microsoft?