eSports

Valorant, arriva il primo Invitational dedicato al nuovo titolo Riot

Valorant non è uscito ancora ufficialmente, ma come accade per tutti i giochi con una forte impronta eSportiva, le organizzazioni cominciano già a muoversi per capire come fare le prime mosse per diventare pioneri all’interno del titolo. La closed beta del gioco di Riot Games ha sbaragliato ogni record di visite sopratutto su Twitch, dove ha raggiunto numeri da capogiro, battendo anche il tanto famigerato Fortnite. A questo punto i team stanno già muovendosi per far nascere una scena competitiva solida all’interno del nuovo acclamato shooter.

I primi a muoversi sono proprio i 100 Thieves, l’organizzazione di NadeShot che fino a pochi giorni fa non potevano neanche streammare il titolo in questione. Oggi è stato annunciato però il primo Invitational dedicato a Valorant con un montepremi che verrà completamente devoluto in beneficenza. A partecipare a questo primo torneo saranno content creator provenienti da tutte le parti del mondo, per dare vita ad uno spettacolo unico, ma sopratutto per attirare ancora di più l’attenzione verso il titolo e i 100 Thieves.

https://twitter.com/100Thieves/status/1248404024446947341?s=20

NadeShot stesso ha incoraggiato i propri fan a taggare quali sono i content creator che vorrebbero vedere all’interno del torneo, per rendere il tutto ancora più community driven. Lo start di questo primo Invitational è previsto per Domenica 14 Aprile ore 19:00. Il tutto sarà trasmesso sui canali ufficiali dell’organizzazione, ma anche sui singoli canali dei content creator. Un grande evento questo organizzato da NadeShot e dai 100 Thieves, che sicuramente porterà ancora più pubblico a Valorant, che già dai primi riscontri, rischia di essere un degno avversario per il titolo di casa Valve: Counter Strike.

Staremo a vedere cosa accadrà nei prossimi mesi e se Riot riuscirà a fare centro. Ricordiamo che il titolo è ideato principalmente pensando alla scena competitiva internazionale, grazie comunque alla forte esperienza che hanno con il loro League of Legends.

Se avete bisogno di una periferica per giocare al meglio, potete trovare il Logitech G502 su Amazon