Giochi PC

Watch Dogs Legion: Ubisoft conferma il nome e la presenza all’E3 2019

In questi ultimi giorni, con l’avvicinarsi dell’E3 2019, i rumor e i leak sui grandi giochi in arrivo continuano a sommarsi a grande velocità. Uno dei titoli più interessanti per il grande pubblico è Watch Dogs 3, che abbiamo scoperto chiamarsi Watch Dogs Legion, grazie a varie informazioni trapelate e poi confermate da Jason Schreier in persona, noto giornalista e insider dell’industria. Per quanto lo si potesse ritenere sicuro, Watch Dogs Legion non era stato confermato ufficialmente da Ubisoft. Be’, ora lo è.

La società francese ha infatti aggiornato i propri canali social e ha rinominato il nome del profilo dedicato al franchise, pubblicando anche un piccolo teaser che non ci permette di vedere alcunché, ma che di certo di rende ancora più smaniosi di scoprire i dettagli sul gioco. Questo accadrà, come confermato da Ubisoft stessa, durante la conferenza dell’E3 2019 (qui date e orari aggiornati). Ecco a voi il tweet di Ubisoft.

Come potete leggere, Ubisoft ha scritto “Dio salvi gli NPC”, un ovvio gioco di parole con “Dio salvi la Regina”. Secondo i rumor, ormai praticamente certi, sarà possibile controllare ogni NPC del gioco, i quali avranno ognuno un intero set di animazioni, doppiaggio e caratteristiche uniche. Il nome del gioco, Watch Dogs Legion, pare quindi legato a questa meccanica.

Non sappiamo molto sul gioco e sul gameplay, se non quanto dichiarato da vecchi rumor secondo i quali non ci sarà un grande focus sulle armi da fuoco e il sistema di combattimento di concentrerà principalmente sul corpo a corpo. Quest’ultimo, però, è un vecchio rumor e non è detto che sia corretto. Non sappiamo nemmeno quale sarà la data di uscita: le voci di corridoio parlano di un gioco molto ambizioso e, a causa della complessità, Ubisoft avrebbe deciso di rimandarlo rispetto a quanto previsto inizialmente.

Diteci, voi cosa ne pensate di quanto emerso fino a questo momento?

Potete acqusitare il secondo capitolo a questo indirizzo.