Tom's Hardware Italia
eSports

Will Smith investe negli eSport e diventa consigliere creativo di un team coreano

Will Smith si lancia nel mondo degli eSport investendo in un team coreano e diventano il loro consigliere creativo e finanziario!

Il mondo degli eSport è sempre più popolare. Persino un famoso attore come Will Smith ha deciso di investire il proprio denaro in un progetto legato ai videogame. Più precisamente, il nostro nuovo Genio della Lampada ha finanziato la società coreana Gen.G, la quale si dedica a tornei di Overwatch, League of Legends e PUBG. In totale, il gruppo coreano ha ottenuto 46 milioni di dollari.

Smith non è però l’unico investitore: anche il giocatore di calcio Keisuke Honda, l’Università di Stanford, il co-fondatore di MasterClass e Canaan Partnes hanno messo il proprio denaro nel progetto. Will Smith sarà anche consigliere creativo e commerciale: questa collaborazione non è però una novità per Gen.G. Anche l’ex cestista dell’NBA Chris Bosh è parte del progetto, nel ruolo di “mentore”.

In generale, il mondo degli eSport sta vedendo una costante crescita sopratutto nelle regioni asiatiche come la Corea del Sud e la Cina. Smith non è il primo personaggio dello spettacolo a fare un investimento di questo tipo: Drake è diventato co-fondantore di 100 Thieves, mentre il pilota di Formula 1 Fernando Aloso ha creato una propria squadra.

L’interesse è ovviamente scatenato dalle cifre del settore: gli eSport, secondo le stime, genereranno più di un miliardo di dollari entro la fine del 2019. Il pubblico interessato a questo eventi, sia in live stream che dal vivo, raggiunge i 453 milioni. Diteci, voi seguite gli eSport?