Tom's Hardware Italia
Nintendo Switch

Windows 10 su Nintendo Switch potrebbe diventare realtà

Windows 10 su Nintendo Switch? Imbushuo potrebbe esserci vicino.

Nel corso degli ultimi mesi abbiamo visto degli sviluppatori creare delle versioni modificare di Windows 10 per fare in modo che funzionassero su vari smartphone e computer Raspberry Pi. Ora, a quanto pare, è il turno di Nintendo Switch.

Durante il weekend, Ben Imbushuo ha postato un paio di immagini su Twitter mostrando i progressi fatti nel portare Windows 10 sulla console ibrida Nintendo. Potete vedere uno dei tweet qui sotto.

Imbushuo afferma che il lavoro di porting è ancora in corso e sembra che per ora non sia giunto oltre la schermata di avvio. Si tratta comunque di un risultato notevole, visto che non c’è alcun tipo di supporto ufficiale né da parte di Microsoft né da parte di Nintendo.

Switch è basata su un processore NVIDIA Tegra X1, il quale è ormai abbastanza vecchio. Sappiamo che Windows 10 funziona lentamente su device con chip Qualcomm Snapdragon 835, il quale è superiore al Tegra X1. Nel caso nel quale Imbushuo o chiunque altro riesca a eseguire Windows 10 su Nintendo Switch, è probabile che le prestazioni risultino non proprio ottimali.

Detto ciò, è probabile che per Imbushuo si tratti più di una sfida di conoscenza e capacità, più che una vera necessità pratica. Ad oggi, grazie a una vulnerabilità scoperta lo scorso anno, sono stati istallati Linux e Android su Switch: Windows potrebbe essere il prossimo.

Nintendo Switch può essere acquistata a questo indirizzo.