Giochi PC

Wolfenstein Youngblood sarà protetto con Denuvo

Bethesda ha aggiornato la pagina Steam di Wolfenstein Youngblood, il nuovo capitolo co-op della serie realizzato da MachineGames in collaborazione con Arkane Studios. Il gioco sarà rilasciato su PlayStation 4, Xbox One, Google Stadia e PC. Quest’ultima versione sarà protetta con Denuvo, secondo le nuove informazioni riportate dalla società sulla piattaforma di Valve. Si tratta di una novità visto che molti giochi Bethesda sono stati rilasciati senza Denuvo.

È importante notare che l’ultima versione di Denuvo non è ancora stata crackata. Anno 1800 è protetto da ben tre mesi, Mortal Kombat 11 e Total War Three Kingdoms da due, mentre Octopath Traveller è al sicuro da un mese. Certo, prima o poi la protezione sarà superata ma è innegabile che abbia già fatto il proprio dovere.

Wolfenstein: Youngblood

Molti giocatori, che danno per scontato di comprare legalmente il gioco, saranno dispiaciuti dalla presenza della tecnologia anti-tamper in Wolfenstein Youngblood, ma dobbiamo comunque ricordarci che storicamente Bethesda ha sempre tolto Denuvo dopo il crack del gioco.

Wolfenstein Youngblood sarà rilasciato il 26 luglio. Vi ricordiamo che il gioco potrà contare sul ray tracing in tempo reale e sull’Adaptive Shading di Nvidia. Diteci, cosa ne pensate del gioco? Questa decisione di Bethesda vi infastidisce, oppure non è un problema per voi?

Potete prenotare la vostro copia di Wolfenstein Youngblood già da ora a questo indirizzo.