PlayStation

Wolverine, brutte notizie sulla data di lancio

L’annuncio di Marvel’s Wolverine è stato certamente tra i più sorprendenti del PlayStation Showcase. Insomniac Games si mostra più attiva che mai sul lato dello sviluppo e Sony dimostra di credere davvero tanto sulla software house. Anche per questi motivi, oltre al successo di Ratchet & Clank: Rift Apart e l’annuncio di Marvel’s Spider-Man 2, vedere Logan sfoderare i suoi artigli di adamantio su PlayStation 5 fa un certo effetto. Mostrato con un breve teaser trailer, per il momento sappiamo davvero poco su Marvel’s Wolverine, ma Insomniac Games potrebbe aver già anticipato una notizia poco piacevole.

Marvel's Wolverine

Sappiamo già che Marvel’s Spider-Man 2 sarà rilasciato durante il 2023 e quindi tra due anni, e anche di questo titolo sappiamo ancora molto poco. Per questo motivo, gli appassionati del mondo Marvel sanno già che c’è da aspettare molto tempo prima di poter giocare nei panni di Wolverine. Dopotutto, non sappiamo ancora neanche se il titolo sarà rilasciato come esclusiva PlayStation 5 o se arriverà anche su PlayStation 4, per fare un esempio su quanto poche siano le informazioni in nostro possesso.

Insomniac Games ha voluto però offrire maggiori dettagli sullo stato attuale del progetto, rivelando che Marvel’s Wolverine si trova al momento ancora nelle prime fasi di sviluppo. Ciò allontana non poco la data di lancio del titolo, portandolo senza dubbio oltre il 2022 e probabilmente anche dopo il 2023. Ryan Schneider di Insomniac Games ha però voluto rassicurare i giocatori, affermando sul PlayStation Blog che “sebbene Marvel’s Wolverine sia ancora nelle fasi iniziali dello sviluppo, da quanto ho visto della narrazione emotiva e del gameplay all’avanguardia, il team sta già creando qualcosa di realmente speciale”.

Insomma, Insomniac Games si mostra molto positiva in merito al progetto, sebbene anche convinta che ci vorrà molto tempo prima di poterlo giocare con mano. Schneider ha poi aggiunto che “Wolverine si presentava continuamente come il personaggio su cui ci sarebbe davvero piaciuto lavorare insieme. Passano un paio d’anni ed eccoci improvvisamente di fronte a Sony Interactive Entertainment e Marvel a presentare formalmente un gioco per PlayStation 5 avente per protagonista il mutante con gli artigli di adamantio!”.

Per il momento, sappiamo che Marvel’s Wolverine è diretto da Brian Horton e Cameron Christian, che avevano già lavorato a Marvel’s Spider-Man Miles Morales. Ricordiamo a tutti i lettori di restare connessi sulle nostre pagine per non perdere ulteriori aggiornamenti sullo stato di sviluppo del titolo. Fateci sapere commentando in calce che tipo di gioco vi aspettate e soprattutto quali sono le vostre aspettative.

Su Amazon potete acquistare Marvel’s Spider-Man Miles Morales sia per PlayStation 5 che per PlayStation 4.