Tom's Hardware Italia
Giochi PC

WoW Classic, Ragnaros è stato eliminato dopo soli sei giorni dall’uscita del gioco

Dopo solo sei giorni di gioco, un gruppo coraggioso di giocatori ha eliminato Ragnaros, il boss finale del titolo online di Blizzard. Scopriamo chi sono!

WoW -World of Warcraft- Classic è senza dubbio un successo. La versione rivista dell’originale e popolare MMO uscito nel lontano 2004, ha attirato così tanto l’attenzione dei nuovi e vecchi giocatori, che Blizzard è dovuta correre ai ripari nella gestione dei server, i quali risultano ancora oggi talmente pieni da generare code d’ingresso di ore e ore d’attesa.

WoW Classic è uscito veramente da poco, molti giocatori stanno ancora completando quest per salire di livello e ottenere l’equipaggiamento migliori, ma un gruppo accanito, pensate, è riuscito già a uccidere Ragnaros, il lord del fuoco.

Tramite un post su Reddit si è infatti una scoperto che una gilda chiamata APES che gioca nel server europeo di Gehennas, è riuscita con 40 giocatori ad attraversare già il Molten Core e a completare il raid finale dopo neanche sei giorni di gioco. Sembra, però, che la stessa gilda sia stata molto selettiva nella scelta dei giocatori, attuando anche delle restrizioni per quanto concerne dichiarazioni pubbliche o streaming.

Ovviamente, data la velocità nell’essere arrivati al raid, molti personaggi dei giocatori sono morti o comunque ci sono andati vicini, tuttavia rimane da sottolineare l’enorme impresa raggiunta.

Ma come è stato possibile tutto ciò? La gilda APES è composta da giocatori hardcore decisamente esperti con i server vanilla di WoW e si sono preparati molto prima dell’arrivo del classic per riuscire a a compiere l’obiettivo. C’è da specificare che nessuno sarebbe stato in grado di fare ciò in così poco tempo sia per una semplice questione di quotidianità – scuola, lavoro, famiglia – sia per la difficoltà stessa del titolo Blizzard, insomma i giocatori che hanno realizzato l’impresa sono dei professionisti che non giocano di certo nei momenti liberi, ma al contrario sfruttano ogni singola ora della giornata dietro al gioco di ruolo online, molto probabilmente con un ritorno economico.

Ora la domanda è scontata, state giocando a WoW Classic? A che punto siete arrivati?