Xbox One

Xbox One: disponibile l’aggiornamento di novembre

Nel corso della giornata di ieri abbiamo assisito a diversi annunci interessanti, rilasciati in occasione dell’X0 19 tenutosi in quel di Londra, quali ad esempio la nuova IP Grounded a cura di Obsidian Entertainment, così come anche Tell Me Why realizzato dai ragazzi di Dontnod, già conosciuti per il celebre Life is Strange.

Quest’oggi, invece, Microsoft ha finalmente pubblicato l’aggiornamento software di novembre per Xbox One, che apporta diverse migliorie interessanti per i giocatori di tutto il mondo.

Una delle novità più importanti è senz’ombra di dubbio l’introduzione di Google Assistant, l’assistente che abbiamo già visto usare finora sugli smartphone Android e i dispositivi domotici quali Google Home et similia. Grazie all’integrazione di Google Assistant con Xbox One, sarà possibile lanciare direttamente con i comandi vocali i giochi, le applicazioni, oltre che spegnere e accendere la console stessa.

Google Assistant non è però l’unica novità introdotta dall’aggiornamento di novembre: Microsoft ha infatti concesso la possibilità di poter scegliere il gamertag, che andrà a includere un numero nel caso in cui fosse già stato scelto precedentemente da un altro giocatore, come già avviene su altri servizi affini come Discord o Battle.net, con il limite massimo fissato a 12 caratteri. Ultima novità di questo aggiornamento saranno i filtri testuali, che daranno la possibilità di filtrare i messaggi ricevuti in 4 categorie ben distinte. Ricordiamo che l’aggiornamento è già disponibile al download a partire dalla giornata di oggi, per tutti i giocatori.

Hai voglia di giocare alle più importanti esclusive di Microsoft? Acquista subito allora Xbox One S a questo indirizzo!