Xbox

Xbox One X, Microsoft mostra i benchmark: potenza da vendere

Xbox One X è la versione potenziata della console Microsoft che promette di farvi giocare in 4K. Durante l'E3 2017 l'abbiamo vista in azione e diversi sviluppatori ne hanno confermato la potenza di calcolo, ma ora finalmente abbiamo anche qualche dato numerico da analizzare.

I test sono stati svolti con il software di analisi Microsoft PIX e riguardano nove giochi, dei quali non è stato rivelato il nome ma per alcuni è abbastanza intuibile. Nonostante si tratti di speculazioni, è probabile che per i test siano stati usati Forza Motorsport 7, Gears of War 4 e Star Wars Battlefront. L'aspetto più importante è però come questi titoli si adattano a Xbox One X.

  Genere Obiettivo Motore di gioco API Stato (marzo 2017)
Titolo A Avventura / Open World 900p30 Unity DX11 Disponibile

Titolo B

[Forza Motorsport 7]

Sport / Racing 1080p60 Proprietario DX12 In sviluppo

Titolo C

[Gears of War 4]

Sparatutto lineare 1080p60 Unreal Engine 4 DX12 Disponibile
Titolo D Azione / Open World 900p30 Proprietario DX11 In sviluppo
Titolo E Multigiocatore / Open World 900p30 Unreal Engine 4 DX12 In sviluppo
Titolo F Sport / Racing 1080p60 Proprietario DX11 In sviluppo
Titolo G Multigiocatore / Strategico 1080p60 Proprietario DX11 Disponibile

Titolo H

[Star Wars Battlefront]

Sparatutto in prima persona 720p60 Proprietario DX12 Disponibile
Titolo I Azione / Open World 1080p60 Proprietario DX12 In sviluppo

Nella tabella sono mostrati i titoli in sviluppo o già disponibili per Xbox One assieme alle informazioni più importanti, tra cui il framerate e la risoluzione con cui sono riprodotti dalla console attuale di Microsoft.

Prima di passare a parlare di Xbox One X, bisogna sottolineare che tutti questi giochi hanno subito un basilare porting per funzionare con il development kit di Project Scorpio, quindi non sono rappresentativi del risultato finale che gli sviluppatori riusciranno a raggiungere.

Inoltre, è stata usata una versione preliminare del sistema operativo, mentre le funzionalità hardware specifiche della GPU di "Scorpio" non sono state usate. Un altro dettaglio da non dimenticare è che la ESRAM di Xbox One è stata direttamente mappata nella memoria GDDR5 della nuova console senza alcuna ottimizzazione, e ciò implica continue letture e scritture fra le aree della memoria.

Questi benchmark sono inoltre basati interamente sulla GPU, quindi non ci sono problemi di contesa della memoria tra il chip grafico e la CPU. Questo però è valido anche per la tradizionale Xbox One.

I dati dei benchmark distribuiti da Microsoft rappresentano una singola istantanea del carico sulla GPU e sono espressi sotto forma di "frame time", ossia il tempo necessario per renderizzare un fotogramma, ossia un'immagine a schermo.

1810x 1
Tempo in millisecondi necessario per generare un fotogramma con Xbox One (blu) e con Xbox One X a 2160p (rosso). Più basso è meglio – clicca per ingrandire

Dal grafico si evince subito che, anche alla risoluzione 2160p, Xbox One X riesce a renderizzare i fotogrammi più rapidamente rispetto al modello base alle prese con i titoli a 1080p.

Nel caso del titolo B (quasi certamente Forza Motorsport 7) sono necessari 13 ms per renderizzare un frame a 1080p e 11 ms con Xbox One X in 4K. Tuttavia 11 ms si traducono in 90 fps, ben oltre il limite di 60 fps scelto dagli sviluppatori. Ciò vuol dire che oltre a poter raggiungere l'obiettivo del 4K, la GPU di Xbox One X ha ulteriore potenza di calcolo da usare per altri miglioramenti visivi.

Per i titoli che su Xbox One girano a 900p invece è più complesso raggiungere la risoluzione 4K. Si tratta di giochi più pesanti che però Xbox One X riesce a renderizzare a 2160p mantenendo il limite del framerate previsto in origine, nonostante qualche millisecondo in più per la generazione dell'immagine.

1810x 1
FPS (convertiti dal frame time) con Xbox One e con Xbox One X. Più alto è meglio – clicca per ingrandire.

Quindi, gli fps generati da Xbox One X a 2160p aumentano per i titoli a 1080p del modello base e sono leggermente inferiori quando si passa da 900p a 2160p. In ogni caso, è lecito aspettarsi un 4K nativo per tutti questi giochi.

L'unico che non riesce a mantenersi sull'obiettivo è il titolo H (presumibilmente Star Wars Battlefront). Su Xbox One funziona a 720p e 60 fps, ma la GPU di Xbox One X è costretta ad arrendersi davanti alla mole dei calcoli e si ferma a 38 fps, il 40% in meno.

1810x 1
Confronto delle prestazioni in percentuale tra Xbox One e Xbox One X a 2160p. Più alto è meglio – clicca per ingrandire.

Quest'ultimo grafico riassume tutto il discorso. Posti i fotogrammi generati da Xbox One al 100%, la differenza in percentuale indica quanto migliorano o peggiorano le prestazioni nel passaggio al 4K di Xbox One X.

Da 1080p a 2160p nessun problema, anzi rimane della potenza da usare per altri aspetti del gioco, da 900p al 4K c'è una leggera diminuzione delle prestazioni di cui gli sviluppatori devono tener conto. Mentre per i titoli renderizzati a 720p il gap è troppo alto per garantire il reale 4K.

e3 2017 anthem anteprima evidenza

Infine, grazie ai documenti pubblicati da Microsoft è possibile conoscere le prestazioni di uno stesso gioco su Xbox One e sul modello X. L'aspetto più interessante è l'enorme differenza di prestazioni che si ha usando l'ultimo Xbox Development Kit (XDK), disponibile da luglio 2017, rispetto alle versioni precedenti. In questo caso le prestazioni arrivano perfino a triplicare rispetto al modello base di Xbox One.

In attesa della prossima Gamescom, durante la quale rivedremo sicuramente Xbox One X in azione, questi dati pubblicati da Microsoft, seppur preliminari, sono interessanti e dimostrano che la versione migliorata della console è davvero potente.


Tom's Consiglia

Se il 4K non fa per voi potete acquistare il modello classico di Xbox One o PS4 su Amazon, approfittando degli sconti e dei vantaggiosi bundle!

Xbox One S 500 Gb + FIFA 17 Xbox One S 500 Gb + FIFA 17



PlayStation 4 Pro 1 Tb PlayStation 4 Pro 1 Tb



PlayStation 4 1 Tb D Chassis Slim PlayStation 4 1 Tb D Chassis Slim



PlayStation 4 500 Gb D Chassis Slim PlayStation 4 500 Gb D Chassis Slim