Xbox

Xbox Scarlett, non solo 4K: Microsoft punta anche ai 120 fps

Il framerate nei giochi per Xbox Scarlett sembra essere una delle priorità di Microsoft per la prossima generazione, che mira dunque a un importante salto di qualità non solo in termini di risoluzione e qualità grafica. Il general manager della sezione Xbox Games Marketing Aaron Greenberg ne ha parlato sul numero di novembre di Official Xbox Magazine spiegando quali sono gli obiettivi che l’azienda intende raggiungere in termini di prestazioni nella next-gen.

Greenberg ha promesso un importante salto di qualità con il processore di Xbox Scarlett e proprio questo permetterà a Microsoft di puntare anche sul framerate. “Vogliamo davvero essere sicuri che non ci sia alcun compromesso” ha detto riferendosi a questo aspetto e dicendosi sicuro di poter raggiungere determinati standard col supporto di una CPU abbastanza potente.

Xbox Scarlett

“Possiamo far girare i giochi in 4K ma possiamo farlo anche a 120 fps – ha dichiarato Greenberg Penso che sarà possibile raggiungere prestazioni che i giocatori al giorno d’oggi vedono difficilmente”. Un tipo di valutazione che riguarda ovviamente i titoli del panorama console. Al momento sono molte le ipotesi sulle caratteristiche di Xbox Scarlett e sul tipo di tecnologia che accompagnerà la console, tra questi c’è una serie di brevetti che riguardano la VR, il motion control e lo stilo.

Greenberg è più volte intervenuto su molti aspetti che riguardano la prossima generazione di console dato che si tratta pur sempre del responsabile marketing. Recentemente in merito ai progetti degli studio first party, uno dei principali aspetti su cui Microsoft intende puntare, aveva raccontato di essere rimasto piacevolmente sorpreso dall’innovazione e dai contenuti interessanti proposti nei titoli sui quali gli sviluppatori sono già al lavoro.

Gears of War 5 è il capitolo più recente della serie Microsoft ed è anche un ottimo titolo per il multiplayer. Lo potete trovare anche su Amazon.