Tom's Hardware Italia
Xbox One

Xbox Scarlett, confermata la retrocompatibilità con tutte le vecchie console

Xbox Scarlett riconferma la retrocompatibilità con tutte le vecchie console Microsoft, ovvero Xbox, Xbox 360 e Xbox One. Ecco i dettagli.

In questi giorni non si fa altro che parlare di PlayStation 5, la nuova console di casa Sony, ma non bisogna dimenticare che Microsoft è sempre attiva nel condividere informazioni legate alla propria macchina da gioco: Xbox Scarlett. La società di Redmond ha, per esempio, aggiornato la descrizione ufficiale della console.

Come riportato dall’insider Klobrille, la nuova descrizione recita: “Project Scarlett segna un nuovo traguardo in termini di potenza, velocità e performance delle console. Arriverà nell’inverno 2020 insieme a Halo Infinite. Grazie a un processore AMD personalizzato, una memoria GDDR6 e un SSD di nuova generazione, Project Scarlett darà agli sviluppatori tutta la potenza necessaria per portare la loro visione creativa in vita. Migliaia di giochi di quattro generazioni daranno il meglio di sé su Project Scarlett.

Microsoft conferma quindi che Xbox Scarlett permetterà di giocare con i titoli Xbox, Xbox 360 e Xbox One. Si tratta oggettivamente di un grande vantaggio. Ovviamente a molti interesserà sopratutto il fatto che, fin dal lancio, sarà possibile giocare con Halo Infinite, attesissimo capitolo della serie in sviluppo presso 343 Industries.

La console di Microsoft è chiaramente pronta a dare battaglia e non si deve affatto dare per scontato che Sony possa continuare a dominare il mercato dopo il successo di PlayStation 4. Diteci, voi cosa ne pensate a riguardo?

In attesa di Xbox Scarlett, possimoa divertirci con Xbox One.