Xbox

Xbox Series S terrà botta per tutta la generazione Series X e PS5

La nona generazione di console è solo all’inizio, e già si preannuncia essere molto diversa dalle scorse generazioni videoludiche. Sia Sony che Microsoft si sono presentate sulla griglia di partenza con due nuove macchine. Se però PS5 non presenta differenze, a parte la presenza (o assenza) del lettore Blu-Ray, lato Microsoft ci troviamo con due console molto differenti tra di loro come Xbox Series X e Xbox Series S.

Mentre in molti hanno hanno paura che le specifiche di Xbox Series S si riveleranno troppo inferiori nel lungo period0, altri sono fermamente convinti che la console è una macchina che sarà capace di tenere botta per tutta la durata di questa nona generazione. A prendere parola a tal riguardo, è stato Tommy Refenes, co-creatore di Super Meat Boy e lead designer del più recente sequel Super Meat Boy Forever.

Xbox Series X Xbox Series S

In un’intervista rilasciata alla redazione di GamingBolt, Refenes ha voluto schierarsi in difesa di Xbox Series S. “Si potrebbe arrivare ad avere qualche effetto in meno, alcune ombre, pozzanghere e cose del genere meno convincenti, ma nel complesso si avrà un gioco che gira a 1440p a 60FPS, ed è piuttosto fantastico. Potrebbe fare la differenza tra 5/8 anni, ma immagino che a quel punto anche Series X e PS5 si avvicineranno alla fine del loro ciclo vitale”.

Il co-creatore e lead designer di Super Meat Boy ha detto la sua quindi, esprimendo un forte ottimismo sulla console meno potente di nona generazione. Voi invece, cosa ne pensate di Xbox Series S? Credete anche voi che riuscirà a tenere botta per tutta la generazione attuale o arriverà un momento in cui comincerà a fare molta fatica a far girare i giochi? Fateci sapere le vostra a riguardo con un commento.

Se avete bisogno di un secondo controller per Series X|S, potete acquistarlo in versione Blu Shock su Amazon a questo indirizzo.