Xbox

Xbox Series X: “come renderla più economica possibile?”, le parole di Phil Spencer

Sebbene Xbox Series X sia già stata annunciata lo scorso dicembre, Microsoft sta attuando una strategia di marketing che la porta ad essere sempre sotto i riflettori. Sono già state diverse le occasioni per parlare della console di prossima generazione della compgania, e di recente Phil Spencer è tornato sull’argomento ai microfoni della redazione di BBC per dire la sua sul lancio della console next gen.

L’impatto che ha avuto, e che continuerà ad avere, l’epidemia di Coronavirus sul mondo intero è un qualcosa che non va a fatto sottovalutato stando alle parole del capo della divisione Xbox. “Il periodo nel quale stiamo per entrare sarà di grande incertezza economica. Noi di Xbox non facciamo parte dei beni di prima necessità come il cibo, per questo vogliamo che il lancio di Xbox Series X sia in sintonia con la situazione e per farlo ci siamo domandati; come possiamo rendere la console il più economica possibile?”

Xbox Series X

A questa risposta autoimposta, Phil Spencer ha voluto elencare tutte quelle che sono le mosse e i servizi che Microsoft ha già messo in atto nel corso degli ultimi anni. “L’abbonamento al servizio Xbox All Access consente ai giocatori di acquistare una console pagandola a rate mensili. Se per alcuni il lancio non sarà il momento giusto per acquistare una nuova console potranno rimanere con quella che già possiedono, noi continueremo a supportarla. La nostra strategia è incentrata sul giocatore, non sull’hardware.”

Idee molto chiare quelle del capo della divisione Xbox, che rispecchiano tutti quelli che sono stati i passi fatti dalla compagnia amerciana nel presenatre Xbox Series X con così largo anticipo. Cosa ne pensate delle recenti parole di Phil Spencer? Condividete la filosofia che sta portando avanti Microsoft in questo periodo?

Aspettando il lancio di Xbox Series X, potete acquistare un’Xbox One X su Amazon a questo indirizzo.