Xbox

Xbox Series X e PS5: pro e contro secondo David Cage

Con Xbox Series X e PS5 ormai a poche settimane dal lancio, il dibattito sulle console di prossima generazione di Microsoft e Sony è più acceso che mai. Il pubblico continua a domandarsi quale console sarà la migliore dal punto di vista hardware. Nonostante le somiglianze di fondo, considerando che entrambe si basano sulla tecnologia AMD, ovviamente ci sono anche alcune differenze. In una recente intervista per WCCFTech David Cage, CEO e fondatore di Quantic Dream, nonché autore di celebri videogiochi come Heavy Rain e Detroit: Become Human, ha espresso il suo punto di vista sulle console di prossima generazione, dichiarando che a suo parere gli shader core di Xbox Series X sono più adatti per attività di machine learning, il che potrebbe consentire alla console Microsoft di eseguire una tecnica di ricostruzione delle immagini che migliora le prestazioni delle DLSS di Nvidia.

“È sempre difficile confrontare gli hardware, poiché presentano sempre alcuni vantaggi e svantaggi. Non è solo una questione di CPU o frequenza; riguarda più la coerenza tra i componenti e le possibilità di garantire delle caratteristiche più avanzate. La CPU delle due console utilizza lo stesso processore (leggermente più veloce su Xbox Series X), anche la GPU della Xbox sembra più potente, più veloce del 16% rispetto alla GPU PS5, con una larghezza di banda più veloce del 25%” dichiara David Cage.

playstation 5 e xbox series x

La velocità di trasferimento dall’SSD è due volte più veloce su PS5. Gli shader core di Xbox Series X sono anche più adatti machine learning, il che potrebbe essere un vantaggio se Microsoft riuscirà ad implementare un equivalente al DLSS di Nvidia (una rete neurale avanzata per l’IA)” dichiara Cage. “Nel complesso, penso che la pura analisi dell’hardware mostri un vantaggio per Microsoft, ma l’esperienza mi suggerisce che l’hardware è solo una parte dell’equazione: Sony ha dimostrato in passato che le loro console potevano gestire i giochi più belli perché la loro architettura e software di solito erano molto coerenti ed efficienti” conclude il CEO di Quantic Dream.

Sicuramente, ha ragione David Cage, con l’arrivo di PS5 e Xbox Series X | S arriveranno interessanti innovazioni “come una migliore intelligenza degli NPC, animazioni più realistiche e una migliore qualità grafica, tramite tecniche come la super risoluzione”. Tuttavia, come di prassi, la vera differenza la farà l’esperienza videoludica offerta più che le caratteristiche presentate sulla carta e sarà quello che porterà il pubblico videoludico a fare una scelta tra Xbox Series X | S e PS5 e, perché no, magari i più insaziabili penseranno di prenderle entrambe.

La next-gen è alle porte, assicuratevi una console PS5 o Xbox Series X|S preordinandole su Amazon Italia, dove potete trovare anche un gioco con cui iniziare come Spider-Man Miles Morales. Tenete d’occhio questi indirizzi!