Xbox

Xbox Series X: Microsoft sta “eliminando” le Xbox One X per far posto alla next-gen?

Il noto analista del mondo dei videogame Mat Piscatella, in un tweet del 5 aprile, parla della situazione attuale di Xbox One X (console che cederà il posto ad Xbox Series X), dichiarando che gli stock siano in esaurimento e di non aspettarsi rifornimenti. Vuoi scoprire tutte le tecnologie della console Xbox Series X? Scopri l’articolo dedicato.

L’utente Rand_al_Thor 19 risponde dicendo di sperare che questa situazione sia dovuta ad un chiaro intendo da parte di Microsoft di liberare i magazzini allo scopo di far spazio alla next gen di Xbox, la Xbox Series X sperando che arrivi sul mercato addirittura allo stesso prezzo dell’attuale generazione, che sarebbe di 299$. Non ci sarebbe più il bisogno, spiega l’utente, di produrre l’attuale generazione se tutto ciò fosse vero. La risposta del noto analista non si fa attendere e chiarisce che egli stesso presume ciò in base alle sue analisi, anche se chiaramente bisogna considerare come un singolo avvenimento non dà per scontato che sia necessariamente correlato con altri avvenimenti specifici.

Come è possibile notare, l’hype generato dall’attesa delle console next gen diventa sempre più incontenibile e come è possibile notare dall’articolo che parla delle specifiche tecniche e delle ultime novità che riguardano Xbox Series X ci si rende conto di come ciò appaia comprensibile. Xbox Series X punta infatti ad un innovativo design che aumenterebbe il flusso d’aria del 70%, denotando un’attenzione di una portata mai vista prima verso questo aspetto.

Ciò allo scopo di tenere a bada le temperature dissipando il calore generato, poiché la nuova generazione Xbox Series X sarebbe in grado di far girare i titoli alla risoluzione di 4K con un frame rate di 60FPS. Questi dati la metterebbero a confronto con le schede video top di gamma attuali, un dato impressionante. Uno degli aspetti più interessanti ed inediti è quello di aver progettato una console che non trascurasse nessun collo di bottiglia, infatti a tale scopo è stato inserita un’unità SSD ad alte prestazioni dotato di protocollo NVMe, sono inoltre stati apportati miglioramenti anche al comparto audio.

E voi, non vedete l’ora di mettere le mani su questo gioiellino o aspetterete che la lista dei giochi si infoltirà? Fatecelo sapere nei commenti.

Non possiedi ancora una Xbox One X? Approfitta di questa offerta strepitosa ad un prezzo stracciato, nell’esclusivo Bundle Star Wars Fallen Jedi Order, con inclusi 1 mese EA Access + 1 mese Live Gold + 1 mese Gamepass.