Xbox

Xbox Series X: il Ray Tracing è il “Santo Graal” della grafica next-gen, secondo Jason Roland

Il ray tracing è sempre stato il “Santo Graal” della grafica per computer, afferma Jason Ronald – il progettista della console di gioco Xbox – durante un’intervista per la BBC. Questa tecnica simula realisticamente un’immagine tridimensionale, restituendo sorprendenti effetti di luce, riflessi e ombre. A quanto pare, funzionerebbe molto bene con i riflessi in acqua o vetro in tempo reale.

Queste tecniche sono in circolazione da molto tempo. A Hollywood, per esempio, il ray tracing è stato impiegato per gli effetti speciali già da un decennio. Ma fino a questo momento, non si disponeva della potenza computazionale sufficiente per gestirla in tempo reale. Ora, però, lavorando con Nvidia, sia Microsoft che Sony hanno annunciato questa funzionalità anche nelle loro prossime console, ovvero Xbox Series X e PlayStation 5. Questa tecnologia sarà incorporata in alcuni dei giochi più popolari al mondo. A tal proposito, infatti, anche Minecraft – il gioco più venduto di sempre – sebbene sia apparso per la prima volta nel 2009, ne trarrà i suoi vantaggi. I suoi produttori, infatti, hanno rilasciato una versione del ray tracing del gioco il 16 aprile, migliorandolo nettamente.

Xbox Series X

Recentemente, però, Jason Ronald ha discusso anche del prezzo di Xbox Series X. Come sottolinea, il problema principale per ora è la barriera di prezzo, perché “L’unico modo per giocarci è con un PC che ha una scheda grafica che costa almeno 300$”. Certamente, la volontà di Microsoft è quella di offrire a tutti l’opportunità di acquistare la sua console next-gen ad un prezzo sicuramente “concorrenziale“, come afferma lo stesso Ronald.

Tuttavia, secondo lui, bisognerà continuare a lavorare sul ray tracing almeno per i prossimi 5-7 anni, per  continuare a perfezionarlo e risolvere gli attuali problemi e i limiti tecnici di computer grafica. Nel frattempo, i producer useranno tutti gli strumenti a disposizione per rendere i giochi sempre più nitidi e al passo coi tempi.

In attesa di Xbox Series X, possiamo ancora divertirci con Xbox One. Acquistala su Amazon cliccando qui e approfitta di questa incredibile offerta!