PlayStation 4

Xcom Enemy Unknown: requisiti e bonus per chi prenota

2K Games ha svelato i requisiti di sistema per il nuovo XCOM: Enemy Unknown e i dettagli di un'offerta per chi prenoterà il gioco su Steam. La curiosità è che tutti i bonus legati alle prenotazioni, fra i quali troviamo una copia gratuita di Civilization V, non sono garantiti.

XCOM: Enemy Unknown

L'azienda ha deciso di creare tre fasce di "premi" che si sbloccheranno a seconda del numero di prenotazioni ricevute fino al 9 ottobre, il giorno d'uscita del videogioco (12 ottobre per il mercato europeo). Il primo gruppo di bonus, soprannominato Elite Soldier pack, include diversi kit per modificare l'armatura della propria squadra, che sarà possibile personalizzare usando una moltitudine di colori e tinte. Non manca la possibilità di reclutare il classico soldato di X-COM: Ufo Defense, comprensivo dell'inconfondibile capigliatura bionda.

La seconda fascia di premi include tutti i bonus della prima categoria più tre contenuti esclusivi per Team Fortress 2: una parrucca bionda, una maschera d'alieno e una coccarda per dimostrare al mondo il proprio valore nella lotta contro gli extraterrestri.

Infine l'ultima categoria di bonus include il premio più ambito: una copia gratuita di Civilization V che potrà essere regalata nel caso si possieda già il gioco. Durante la scrittura di questa notizia il livello di prenotazioni ha permesso di raggiungere il 46% della seconda fascia di contenuti, per cui ci sono buone possibilità che da oggi fino alla data d'uscita si riesca a sbloccare anche l'ultimo bonus, a patto che le prenotazioni continuino con questo ritmo.

Per quanto riguarda i requisiti di sistema non abbiamo nulla di trascendentale. Il dato più importante riguarda infatti i 20 GB di hard disk liberi per effettuare l'installazione e il mancato supporto a Windows XP. Per giocare a Xcom con sarà sufficiente un PC con Windows Vista, un processore dual core da 2 GHz, 2 GB di memoria RAM e una scheda video con almeno 256 MB di memoria (Nvidia GeForce 8600 GT, ATI Radeon HD 2600 XT o superiori).

I requisiti consigliati escludono Vista a favore di Windows 7 e aumentano la memoria RAM a 4 GB. La scheda video in questo caso dovrà avere almeno 512 MB di memoria dedicata (Nvidia GeForce Serie 9000, ATI Radeon HD serie 3000 o superiori), mentre per quanto riguarda il processore l'azienda consiglia un Intel Core 2 Duo a 2,4 GHz o un Athlon X2 a 2,7 GHz.

Gli sviluppatori sottolineano la grossa importanza della versione PC del gioco e svelano di aver diviso il lavoro fra due team diversi per differenziare le interfacce. Un gruppo si è concentrato su quella per computer mentre l'altro sulla versione del gioco per console. "Siamo entusiasti del risultato che abbiamo ottenuto, le differenze si vedono e si sentono", spiega Jake Solomon, capo designer del gioco.

"Nella versione per console non abbiamo una griglia per i movimenti, che sono completamente liberi. Su PC invece era talmente frustrante la mancanza di una griglia che abbiamo deciso di tornare sui nostri passi e di reintrodurla". Curiosi di scoprire di persona le potenzialità di XCOM: Enemy Unknown? Tenete duro fino al 12 ottobre, quando il gioco sarà disponibile su PC, PS3 e Xbox 360.