PlayStation

Yakuza 7: trailer e immagini, SEGA rivoluziona il gioco

SEGA ha finalmente rilasciato il primo trailer di Yakuza 7, inizialmente conosciuto come Shin Yakuza. Il nuovo gioco ci metterà nei panni di un nuovo personaggio, Ichiban Kasuga, uno yakuza che esce di prigione dopo 18, dopo aver accettato di addossarsi dei crimini non suoi per salvare il proprio Boss. L’anno è il 2001 e l’ambientazione è Isezaki Ijincho in Yokohama: secondo quanto è stato annunciato, l’area di gioco sarà tre volte più grande di Kamurocho di Tokyo.

Le novità non si fermano qui e, anzi, coinvolgono un elemento molto più importante: il sistema di combattimento non sarà più in tempo reale, ma diventerà a turni. Yakuza 7 assume quindi la forma di un JRPG classico. Questo cambiamento è stato anticipato tempo addietro, ma era stato bollato unicamente come un pesce d’aprile del team di sviluppo: ora, però, è ufficiale. Potete vedere l’interfaccia del combattimento in una delle immagini poco sotto.

Per quanto riguarda la trama, il protagonista di Yakuza 7, dopo essere uscito di prigione, non troverà nessuno ad accoglierlo. Ritornato a Kamurocho scopre che l’area non è più sotto il controllo del Clan Tojo, a causa di un’operazione di polizia. Secondo alcune voci, il suo stesso Boss è stato parte della trasformazione del quartiere. Volendo scoprire la verità, Ichiban lo cerca, ma al primo incontro l’uomo spara al nostro protagonista. A quel punto, si risveglia in un luogo a lui sconosciuto: Yokohama, dove avrà luogo il gioco.

Il gioco sarà disponibile il 16 gennaio 2020 in Giappone e arriverà in occidente nel corso del 2020: per ora non è stata indicata una data di uscita più precisa. Yakuza 7 sarà rilasciato su PlayStation 4. Diteci, cosa ne pensate del nuovo capitolo della serie SEGA?

Potete dare il via alle vostre avventure in tema Yakuza con il capitolo 0, acquistabile a questo indirizzo.