Wii U

Zelda, avventura multiplayer dopo Breath of the Wild?

Dopo The Legend of Zelda: Breath of the Wild, il nuovo titolo della serie presentato ufficialmente all'E3 2016, Nintendo potrebbe sfornare un nuovo capitolo incentrato sul multiplayer. Queste sono le parole pronunciate da Eiji Aonuma, produttore della serie, nel corso di un'intervista ai microfoni di IGN.

"Mi piacerebbe prendere ciò che ho imparato con Breath of the Wild e vedere se è possibile unire  in qualche modo questi elementi in un altro gioco multiplayer di Zelda", afferma Aonuma. Il produttore prosegue l'intervista parlando di come con Tri Force Heroes gli sviluppatori abbiano seguito la strada di Four Swords: "è sicuramente una possibilità, e continueremo a sperimentare nel franchise di Zelda".

legendofzelda

Per chi non lo ricordasse, va detto che Four Swords è un titolo nato come minigioco su GameBoy Advance per poi diventare un gioco standalone su GameCube. Correva l'anno 2004 e per vedere un nuovo Legend of Zelda multigiocatore abbiamo dovuto attendere 11 anni. Lo scorso ottobre è infatti uscito su Nintendo 3DS Tri Force Heroes, non particolarmente esaltato da pubblico e critica.

Il nuovo progetto del colosso nipponico potrebbe dunque essere un titolo completamente diverso e molto influenzato da Breath of the Wild, la cui uscita è attesa nel corso del prossimo anno.

triforce
Zelda: Tri Force Heroes

Non ci resta che invitarvi a continuare a seguirci per ulteriori aggiornamenti. Cosa ne pensate di una nuova svolta multigiocatore per Link e soci? E cosa vorreste vedere in questo nuovo progetto?