Tom's Hardware Italia
Nintendo Switch

Zelda: Breath of the Wild: una mod mostra il gioco senza cel shading

The Legend of Zelda: Breath of the Wild vive nei ricordi anche grazie al proprio cel shading: cosa succederebbe se lo eliminassimo dall'equazione?

The Legend of Zelda: Breath of the Wild è rimasto nel cuore di molti giocatori (come molti capitoli della saga): le motivazioni sono molteplici, ma sicuramente un posto d’onore viene ricoperto dal comparto artistico del gioco. Le scelte tecniche influiscono anche sul design di un gioco e BotW lo dimostra ampiamente. Il cel shading non è solamente una scelta dettata dall’impossibilità di gestire su Switch un mondo così ampio con una grafica realistica, ma è una consapevole direzione artistica.

Il cel shading, con i suoi tenui colori pastello, rende l’avventura di Link un viaggio sognante, delicato e riccamente immaginato. Il mondo di The Legend of Zelda: Breath of the Wild non sarebbe lo stesso senza questa scelta stilistica: a dimostrazione di ciò vi è un video di uno YouTuber, Arkh Longstride.

Il filmato qui sopra mostra la “versione PC” del gioco, ovvero quella emulata e quindi aperta a modifiche. Questa versione include una serie di miglioramenti grafici legati ai riflessi e al fumo, ad esempio, ma anche delle modifiche che permettono al gioco di raggiungere i 60 fps. La differenza più notevole, però, è che è stato disattivato il cel shading: potete vedere voi stessi come il gioco perda completamente il proprio stile.

Molti giocatori preferiscono un’art direction realistica e, per quanto l’opinione altrui vada sempre rispettata, in questo caso non si può affermare che il risultato sia superiore. Ovviamente la mod non rivisita completamente il gioco, pensato fin dal principio per il cel shading, ma dimostra chiaramente come una precisa direzione artistica faccia la differenza all’interno di un gioco. Dobbiamo ammettere che il video mostra solo una fase di gioco con cielo nuvoloso e questo peggiora l’impatto, ma in generale il cel shading originale è superiore. La grafica, quindi, conta molto. Voi cosa ne pensate? Preferite il realismo o il cel shading?

Potete acqusitare The Legend of Zelda: Breath of the Wild a questo indirizzo.