Xbox

Zelda vince l’E3 2016, è il gioco più discusso online

Brandwatch è un software usato come servizio che analizza le conversazioni social ed estrapola dati per indicare la rilevanza di un brand sul mercato. In occasione dell'E3 di Los Angeles ha monitorato i social network durante le principali conferenze tenutesi tra il 12 e il 14 di giugno.

I risultati incoronano The Legend of Zelda Breath of the Wild tra i giochi più menzionati, e Microsoft tra le conferenze più discusse in rete.

Legend Zelda Breath of Wild Link

The Legend of Zelda Breath of the Wild è padrone indiscusso dei social con oltre 75.000 menzioni, staccando di oltre 25.000 punti Battlefield 1, il secondo classificato in questa particolare classifica. Se la cavano peggio sia God of War che Watch Dogs 2 con poco più di 25.000 nomine.

Interesse quasi nullo per Farpoint, Monster Hunter Generations, Elder Scrolls Legends, e InSide che occupano il fondo del grafico. I dati qui riportati si riferiscono al 10% del campione come potete osservare dall'immagine sottostante.

TOP GAMES

Tra le conferenze analizzate – EA, Bethesda, Microsoft, Sony, Ubisoft, PC Gaming Show e Nintendo – è Microsoft a guadagnare lo scettro di regina dei social con un buon 30% di menzioni. L'annuncio iniziale di Xbox One S ha generato un enorme picco a pochi minuti dalla conferenza, mentre nel complesso è stato Forza Horizon 3 che ha preso più menzioni, con Gears of War 4, Dead Rising  4 e We Happy Few appena dietro.

Conference

La conferenza Sony ha raggiunto nel complesso della sua durata 102k menzioni grazie soprattutto alla suggestiva apertura iniziale con l'orchestra dal vivo e con un picco finale di commentatori che la decretavano vincitrice dell'E3. God of War ha rappresentato il 18% delle conversazioni, seguito da Resident Evil 7 e Crash Bandicoot.

Molte persone hanno parlato della conferenza Ubisoft, ma i risultati della sentiment analysis evidenziano alcuni aspetti negativi: nei punti in cui si è parlato di The Division, la maggior parte dei post esprimeva noia.  Nel complesso The Division ha avuto uno dei più bassi picchi di menzioni come gioco, invece la conversazione si è svolta in prevalenza intorno alle novità For Honor, Ghost Recon, Watch Dogs 2 e South Park.

fifa 17

Sul fronte EA, Star Wars: Battlefront è stato citato oltre un migliaio di volte in un solo minuto, ma il gioco più chiacchierato in generale è stato FIFA 17 complici probabilmente un intrigante trailer incentrato sul giovane "Alex Hunter" per la nuova modalità storia e la presenza di José Mourinho. Seguono Mass Effect Andromeda e Titanfall 2.

Per la conferenza di Bethesda è Dishonored 2 ad aver ottenuto più menzioni, seguito da Quake Champions e la versione rimasterizzata di Skyrim. Picchi di discussioni interessanti anche intorno alle esperienze VR di Fallout e DOOM.

Per ulteriori informazioni sui giochi presentati all'E3, vi rimandiamo alla nostra pagina creata appositamente per la fiera di Los Angeles.