La voce del computer di Star Trek presto su smartphone?

Per gli appassionati di Star Trek, LCARS (acronimo di Library Computer Access and Retrieval System), non ha bisogno di presentazioni: si tratta del celebre computer di bordo dell'Enterprise, presente anche in altre serie della saga. Ebbene presto la sua inconfondibile voce compassata potrebbe arrivare anche su smartphone e altri dispositivi mobili.

lcars2

La notizia è abbastanza fondata, essendo stata divulgata dall'account Twitter originale di Gene Roddenberry, fondatore della saga. Non a caso aggiungeremmo visto che anche se lo sceneggiatore è venuto a mancare già da tantissimi anni (ci ha lasciati nel 1991), la voce era di Majel Barrett, sua moglie, che ha continuato a doppiare LCARS fino al primo film della nuova trilogia di J-J. Abrams, realizzato nel 2009.

Majel comunque è a sua volta deceduta ma ha fatto in tempo a digitalizzare foneticamente la sua voce, soluzione che consentirà di ricostruirla digitalmente e utilizzarla nei prossimi film e, appunto anche in "cose come Siri", come recita il tweet.   

Al momento non ci sono altri dettagli sulla digitalizzazione completa della voce della Barrett ma visto che ad inizio 2017 dovrebbe arrivare la nuova serie Star Trek Discovery è possibile che i fan non abbiano molto da attendere per tornare a sentire la voce originale di LCARS. Per lo sbarco su smartphone invece è ancora presto forse.

Pubblicità

AREE TEMATICHE