Hot topics:
News su Black Friday 2017
3 minuti

Vodafone, il 97,6% degli italiani raggiunti dalla rete 4G

Vodafone ha pubblicato i risultati del semestre chiuso al 30 settembre 2017. La copertura 4G dell'operatore ha ormai raggiunti 7.021 comuni in Italia. Cresce il numero dei clienti così come l'utile operativo, EBDITA a +8,8%.

Vodafone, il 97,6% degli italiani raggiunti dalla rete 4G

La copertura della rete 4G Vodafone in Italia raggiunge il 97,6% della popolazione, per un totale di 7.021 comuni. È quanto emerge dai risultati pubblicati dall'operatore telefonico e relativi al semestre chiuso al 30 settembre 2017. Un report che, tra l'altro, certifica anche l'ottima situazione finanziaria dell'azienda. 

Vodafone si conferma leader negli investimenti mirati all'evoluzione dello standard di rete. Dei 7.021 comuni coperti dal 4G, 1.433 sono raggiunti dal 4G+. Senza dimenticare come, nel semestre preso in esame, l'operatore telefonico abbia lanciato il 4.5G nelle città di Firenze, Palermo, Milano, Verona, Torino, Bologna e Napoli, con velocità fino a 800 Mbps in download.

file

Occorre inoltre ricordare come Vodafone si sia aggiudicata la sperimentazione 5G per la citta' metropolitana di Milano nell'ambito del progetto promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico, effettuando la prima connessione dati 5G in Italia utilizzando la banda di frequenze 3.7-3.8 GHz. 

Una situazione che Vodafone sta cercando di replicare, con le dovute proporzioni, anche in ambito fisso. I servizi in fibra dell'operatore telefonico sono ormai disponibili in oltre 1.000 città italiane, di cui 12 coperte dallo standard che consente di raggiungere fino a 1 Gbps in download, grazie alla partnership stipulata con Open Fiber.

Schermata 2017 11 07 alle 14 04 32

Il tutto va di pari passo con i progetti avviati nel settore dell'Internet of Things. Sempre nel semestre in questione infatti, Vodafone ha avviato la copertura con tecnologia di rete Narrowband-IoT in tutta Italia con un piano di investimenti da oltre 10 milioni di euro, lanciando inoltre a livello globale l'offerta "V by Vodafone", dedicata appunto al mercato IoT consumer. 

Leggi anche: V by Vodafone, prodotti e servizi per l'Internet of Things

Da un punto di vista economico, i ricavi da servizi hanno raggiunto 2.673 milioni di euro, con una crescita del 2,3% rispetto all'anno precedente, grazie in particolare ad un incremento dell'ARPU mobile e fisso, e ad un'accelerazione nella crescita della base clienti di rete fissa. Cresce ancora il numero di clienti 4G, che ha raggiunto quota 10,5 milioni (+3,2 milioni rispetto all'anno precedente) e contribuisce a sostenere la crescita nel consumo dei dati (+54%).

vodafone launches 4 5g network at 800 mbps in italy

I ricavi da servizi di rete fissa sono pari a 485 milioni di euro (+13,4%). Continua la crescita dei clienti di banda larga fissa (+12,6%), che si attestano a quota 2,3 milioni. Nel semestre in questione, l'EBITDA è cresciuto dell'8,8%, più velocemente rispetto alla crescita dei ricavi, attestandosi a quota 1.200 milioni di euro, pari al 38,6% dei ricavi totali, in aumento di 1,9 punti percentuali. 

Leggi anche: Fibra Vodafone da 1 Gbps a Bari, Cagliari, Catania e Venezia

L'utile operativo è in rialzo del 32,5% a 2 miliardi di euro, vedendo anche un miglioramento delle stime entro fine anno. Si parla di guadagni netti per 1,1 miliardi di euro, con i margini che volano anche in Italia, dove per ogni 100 euro incassati 38,5 finiscono nelle tasche di Vodafone per investimenti e tutto ciò che ruota attorno ad una simile realtà.

5g 633x350

Insomma, un quadro decisamente positivo per Vodafone, pronta per affrontare quello che sarà il 2018. Il prossimo anno l'avvento del 5G potrebbe infatti rimescolare le carte nel settore mobile, facendo finalmente esplodere il fenomeno dell'Internet of Things. Staremo a vedere.

AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Telco?
Iscriviti alla newsletter!