Hot topics:
3 minuti

Wire, l'app con le potenzialità per scalzare Whatsapp

Si può usare sul desktop, sul tablet e sullo smartphone e include tanti strumenti, oltre che una solida piattaforma per la privacy. Wire ha avuto un ottimo successo iniziale e ora punta a un mercato più ampio.

Wire, l'app con le potenzialità per scalzare Whatsapp

Wire è un'app di messaggistica istantanea che vanta funzioni di sicurezza avanzate e si dirige a chi ci tiene in particolar modo alla riservatezza dei propri messaggi. Creata da una startup svizzera, Wire si è già ritagliata un discreto spazio in Germania e ora punta al resto d'Europa.

E lo fa con un nuovo e potente strumento, le API per creare bot crittografati. Grazie ad esse gli sviluppatori potranno sviluppare bot simili a quelli di Telegram o Facebook Messenger, ma capaci anche di una comunicazione sicura - il che è importante ad esempio per transazioni finanziarie di ogni genere, o per trasmettere dati sensibili.  

Per differenziarsi da concorrenti come Whatsapp, Facebook Messenger, Telegram o iMessage, Wire offre alcune funzioni che gli altri non hanno. Il comunicato stampa enfatizza anche l'eleganza minimalista dell'interfaccia, ma ognuno deciderà se gli piace o meno.

La nota inviata dall'azienda sottolinea inoltre che "Wire non ha pubblicità, non vende le informazioni personali degli utenti e utilizza un sistema di crittografia completa che non ha eguali sul mercato. Le conversazioni sono private e sicure, tutto è crittografato in modo user friendly. Inoltre Wire è Open Sourced, su GitHub è possibile dare un'occhiata all'app dall'interno e interagire con gli sviluppatori per suggerire nuove funzionalità e cambiamenti".

Wire app

Non manca la possibilità di fare chiamate audio e video, recentemente introdotta anche da Whatsapp. "Nel contesto di chiamate di gruppo, il fiore all'occhiello è l'effetto stereo che posiziona i partecipanti in uno spazio virtuale permettendo di direzionare il suono delle diverse voci".  Wire fornisce anche una demo audio per chi è curioso. I gruppi possono accogliere fino a 128 partecipanti, in chat testuale.

Wire funziona su tutti i sistemi operativi più diffusi, sia desktop sia mobile. Permette di inviare messaggi "con autodistruzione" con timer da 5 secondi a un giorno, e offre piena integrazione con Giphy, Soundcloud, Spotify, Youtube e Vimeo - per facilitare la condivisione dei relativi contenuti. Include la funzione schizzi per disegnare a mano nei messaggi.

maxresdefault

C'è anche "Trilli - una caratteristica che ricorda il caro vecchio MSN Messenger (per gli intenditori!). Il trillo è un ottimo modo per attirare l'attenzione di qualcuno attraverso l'animazione e suono. Lo potete usare per ricordare ai vostri amici di rispondere, controllare se l'altra persona è pronta per una chiamata su Wire oppure per festeggiare qualcosa!"- Si può anche mettere un "Mi Piace" o mettere il classico cuore rosso a un elemento.

Per chi punta a usi professionali, Wire offre l'invio di file (max 25 MB per ora ma aumenterà) e la condivisione dello schermo - quest'ultima potrebbe essere utile in particolare da desktop e in ambito lavorativo, ma anche per creare istruzioni e tutorial per gli amici.  

Chi volesse provare Wire può scaricarlo dalla pagina dedicata.

AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Software?
Iscriviti alla newsletter!