Xiaomi Mi Notebook Air come un Apple ma low-cost

Xiaomi ha presentato il suo nuovo Mi Notebook Air, un portatile con Windows 10 che ricorda molto le linee Apple. Al momento è prevista la sola distribuzione sul mercato cinese, ma per il futuro non sono da escludere altri paesi. Il dettaglio più interessante è che almeno sulla carta viene offerto un design di fascia alta a un prezzo competitivo: si parla di 4.999 yuan, pari a circa 680 euro.

Il Mi Notebook Air sarà disponibile nelle versioni da 13,3 e 12,5 pollici con pannello 1080p. Per entrambi si parla di materiali in lega metallica, tastiera retro-illuminata, webcam da 1 Megapixel e porta di ricarica USB-C.

xiaomi
Mi Notebook Air

Il modello da 13,3 pollici è spesso 14,8 mm e pesa 1,28 kg, quindi più leggero persino di un MacBook Air da 13 pollici. Monta un processore Intel Core i5-6200U (fino a 2.7GHz), GPU NVIDIA GeForce 940MX GPU con 1GB GDDR5 RAM), 8 GB di RAM DDR4, SSD 256 GB via PCIe, 2 USB 3.0, HDMI e slot SATA per future espansioni. La batteria da 40 Wh dovrebbe consentire un'autonomia di 9,5 ore. In mezz'ora grazie a USB-C dovrebbe ricaricarsi fino al 50%.

Mi Notebook Air,

Il Mi Notebook Air da 12,5 pollici è spesso solo 12,9 mm e pesa 1,07 kg, ma monta una CPU Intel Core M3, non prevede una GPU dedicata e dispone di 4 GB di Ram e 128 SSD via SATA. Dispone di una sola porta USB 3.0. Dovrebbe costare circa 3.499 yuan, al cambio 476 euro.

Pubblicità

AREE TEMATICHE